Contatori visite gratuiti

2 mariti per ogni donna, suggerisce uno studio. E i benefici sarebbero tanti

L’affascinante teoria che fa riferimento, oltre che al presente, alle donne del passato

2 mariti per ogni donna! Il titolo di un nuovo film, di un romanzo? No, è il suggerimento di un gruppo di studiosi che vedono nel ménage a trois, la panacea per tutti i mali. Delle donne.

L’argomento, credeteci, non è certo di quelli da prendere alla leggera, ma siamo sicuri, solleverà molti commenti.

Oltre, probabilmente, la ferma opposizione dei mariti che seguono i nostri articoli.

Il fenomeno è stato studiato negli ultimi anni da diverse angolazioni. La poliandria, ovvero l’unione di una donna con più uomini, non è poi così remota nel mondo.

Prima di addentrarci nel sentiero non proprio semplice relativo alle donne con più mariti, occorre fare chiarezza sulle diverse visuali con cui viene affrontato l’argomento.

Abbiamo infatti sia quella scientifica che quella religiosa o etnica, o di costume, che dir si voglia.

Partendo da questa, cioè quella relativa alla cultura, se in Occidente questa prassi è guardata con sospetto, in molte altri parti del mondo è addirittura normale.

In Oriente, in particolare in India, Sri Lanka, Tibet, ma anche in Africa, è normale che una donna abbia più mariti!

2 mariti per ogni donna

Alla base c’è sia una questione demografica, vale a dire un controllo naturale delle nascite, in quanto è più facile che la donna, dopo un certo numero di figli, non ne desideri più.

Sia il mantenimento giuridico della proprietà, quando i mariti della donna appartengono alla stessa famiglia.

C’è poi l’aspetto più propriamente scientifico della faccenda, riscontrato da studi diversi, soprattutto in Africa, che vede la donna con più mariti come una persona più felice.

Lo studio ha analizzato il grado di felicità misurato alla salute e alla longevità delle donne.

Le donne con più mariti sono risultate quelle più forti fisicamente e più stabili da un punto di vista psicologico ed affettivo.

Forse per questo il Kenya, nel 2003, ha ufficialmente riconosciuto il matrimonio poliandrico, e in Niger si sono spinti addirittura oltre.

In questo Paese africano è addirittura ammessa, socialmente, la pratica che la donna possa avere degli amanti.

2 mariti per ogni donna? Lo suggerisce anche la storia!

Senza andare a scomodare il gossip dei giorni nostri, la storia ci consegna esempi di donne con più mariti anche nel mondo occidentale.

Quello più famoso riguarda Caterina di Russia, della quale non conosciamo gli aspetti giuridici della sua relazione, ma certamente attiva in un menage a trois!

O quello più recente dell’attrice Tilda Swinton, che sposò il fidanzato pur continuando a frequentare il padre dei suoi figli. E, non solo, per parlare della retta della scuola!

Non perdete:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie