Al Bano subisce i danni del lockdown. “Ho una pensione di soli 1470 euro”

Il cantante condivide con altri colleghi del mondo dello spettacolo la crisi economica e la problematica delle pensioni

Al Bano Carrisi subisce in questo periodo i danni da lockdown e rivela: “Ho una pensione di soli 1470 euro”.

Ancora una volta il noto cantante si è lamentato degli effetti economici dell’emergenza sanitaria.

Tra le categorie colpite dalla pandemia che si trovano a vivere un periodo molto difficile dal punto di vista economico ci sono anche i personaggi dello spettacolo.

Tra questi anche Al Bano subisce i danni da lockdown come reso noto in un’intervista all’agenzia stampa Agi.

Nel suo racconto, il cantante pugliese ha segnalato di aver subito molti danni per il Coronavirus. Inoltre ha rivelato di non riuscire a spiegarsi la ragione della bassa pensione. Infatti Al Bano si domanda a tal proposito:

“Non capisco come sia possibile visto che nella mia vita ho sempre versato i contributi”.

Facendo riferimento a questo periodo di difficoltà a causa dei danni da lockdown ed al futuro, il cantante lascia trasparire una mancanza di fiducia:

“Se le cose continuassero malauguratamente ad andare male e un giorno dovessi vivere di sola pensione non me la passerei tanto bene”.

 

Al Bano subisce danni da lockdown

Al Bano subisce i danni da lockdown

Le dichiarazioni relative alla sua pensione, ossia che percepisce 1470 euro al mese, sottolineano che in questo momento non dispone di molte entrate ma deve far fronte solo ad uscite.

Come conseguenza non riesce a finanziare le sue attività economiche: un hotel ed un ristorante con più di 50 dipendenti.

Nella schiera degli artisti, che come Al Bano si lamentano per i danni che il lockdown ha portato, figura anche Sandra Milo che di recente si è incatenata fuori da Palazzo Chigi.

Un gesto estremo che aveva come finalità quella di ottenere un incontro privato con il premier Conte. L’attrice ha voluto così sensibilizzare il governo sulla difficile situazione dei laboratori dello spettacolo.

Al Bano ha detto di condividere il gesto fatto da Sandra Milo, dichiarandosi disposto ad incatenarsi per fare valere i suoi diritti.

Si prevedono altri segnali di malcontento dal mondo dello spettacolo a causa dei danni associati al lockdown che ha fermato gli artisti, che non sanno quando potranno tornare a lavorare.

Leggi anche:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie