fbpx

Alessandra Mussolini scaglia la mascherina contro la Lucarelli e volano gli insulti. “Perché fai la popolana?”, reagisce la giornalista

A Ballando con le Stelle ennesimo scontro tra Alessandra Mussolini e Selvaggia Lucarelli. A nulla vale il tentativo di Alberto Matano che prova a calmare le acque

Alessandra Mussolini scaglia la mascherina contro Selvaggia Lucarelli e nello studio di Ballando con le Stelle piovono insulti. Ma cosa è accaduto questa volta?

Che non corra buon sangue se ne sono accorti anche i sassi, ma lo scontro andato in scena sabato sera tra Alessandra Mussolini e Selvaggia Lucarelli rischia di compromettere definitivamente il rapporto tra le due.

Che, come tanti telespettatori sapranno, è proseguito poi negli studi di Mara Venier , a Domenica In, di fronte ad una zia Mara che ha faticato e non poco per tenere la situazione sotto controllo.

Ormai non siamo più agli scambi, anche accesi, tra opinioni diverse. Siamo proprio agli insulti.

Il tutto è cominciato sabato sera a Ballando con le Stelle . Terminato il suo Charleston con il ballerino Maykel Fonts, la Mussolini, come di rito, è andata a prendere voti e giudizi della giuria indossando una mascherina con il simbolo di divieto.

Una mossa che voleva evitare polemiche e litigi. A parer suo…

Alessandra Mussolini scaglia la mascherina contro la Lucarelli

Alessandra Mussolini scaglia la mascherina contro la Lucarelli e piovono gli insulti

Selvaggia Lucarelli intanto, ha motivato il suo voto dicendo che le potenzialità della Mussolini sono sprecate.

Che, da par suo, ha risposto subito dando della “falsa” alla giornalista de Il Fatto Quotidiano e giudice della popolare trasmissione televisiva.

Accesa la miccia non c’è voluto molto perché divampasse l’incendio!

“Ma perché dobbiamo fare sempre queste vaiassate?“ ha esclamato Selvaggia Lucarelli.

“Uno prova a dire qualcosa di sensato”, ha insistito la giornalista rivolta alla politica, e tu subito devi mettere il bavaglio e devi fare lo show?

“Se ti levassi tutta la parte in cui fai la popolana eccessiva, potresti beccarti un giudizio onesto, invece così siamo sempre inquinati”, ha concluso Selvaggia Lucarelli.

Immediata la reazione della ex europarlamentare che ha risposto : “Sono una vaiassa e lo rivendico con orgoglio“, ha ribattuto la Mussolini, “popolana e volgare”.

Ed è a questo punto che Alessandra Mussolini si toglie la mascherina con il divieto, la lancia contro la Lucarelli invitandola ad indossarla.

Il tentativo di difesa di Alberto Matano

A nulla è valso il tentativo di Alberto Matano  di calmare le acque.
“Mi viene un dubbio, dice Matano, ma se si chiamasse Alessandra Rossi e noi non l’avessimo conosciuta per tutto quello che ha fatto prima, l’attrice, la politica, sareste così nei giudizi?“

“Stasera pare ci sia un po’ di pregiudizio. Perché siete così feroci con lei?“, chiede il giornalista a difesa della Mussolini.

Evidentemente la Lucarelli non la pensa in questo modo, e il confronto è proseguito negli studi di Domenica In.

Dove Alessandra Mussolini, senza più obblighi di galateo, gli ha detto a brutto muso “Sei una bestia”.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie