Allontanare dalla mia vita le persone che non hanno mai tempo per me mi rende libera

Quando la libertà è sinonimo di dignità

Gli esseri umani sono individui che vivono di relazioni, rapporti sociali ora più stretti, ora più superficiali. Accade sempre più spesso, come spiegano tanti rapporti sulle relazioni sociali, che diversi individui decidano di allontanare le persone che non investono in una relazione.

Che vivono una conoscenza o addiruttura un’amicizia senza quello scambio profondo di emozioni, condivisioni, anche segreti.

Allontanare le persone che non dedicano lo stesso impegno e la stessa energia in un rapporto é salutare.

Parlare è diverso dal comunicare, così come scambiare qualche messaggio sui social network è diverso dal pensare di vivere una relazione profonda.

Oggi i canali virtuali hanno sostituito di gran lunga la conoscenza diretta, hanno instaurato relazioni mordi e fuggi.

Prima di analizzare allora le differenze tra questi rapporti e un’amicizia, è bene ripetere che rimuovere le persone che non dimostrano reciprocità è fondamentale.

Un’amicizia vera, profonda, è definita come una relazione d’amore senza vincoli di intimità. Proprio per questo perché sia tale occorre che sia vissuta e fondata su basi di rispetto ed eguale trasporto.

Che sia equilibrata. Senza questo equilibrio un rapporto non è sano, non c’è condivisione.

Allontanare le persone

Allontanare le persone che non sanno onorare un’amicizia è un atto d’amore verso se stessi

Chi vive un’amicizia vera si interessa dell’altra persona, la mette al corrente delle proprie gioie e dei propri dolori. E chiede la stessa cosa all’amico o all’amica, quasi lo pretende.

Allontanare le persone che non sanno, o non vogliono, dare questa reciprocità, è necessario e salutare.

Le amicizie virtuali sempre più spesso sono relazioni tossiche, chiedono e basta, succhiano energia e disponibilità del soggetto più debole.

Tagliare i ponti non è mai un passo facile, soprattutto per coloro che, naturalmente, vivono le relazioni con trasporto e sincerità.

Farlo è però doveroso. Allontanare le persone che non sanno onorare un’amicizia è un atto d’amore verso se stessi. Perché non occorre mai dimenticare che solamente dimostrando rispetto di sé é possibile condividere tale rispetto.

Un invito alla lettura: 

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie