Angeli planetari: per ogni segno zodiacale il proprio arcangelo

Chi sono gli Angeli Planetari e quale Arcangelo protegge il vostro segno Zodiacale?
Scopriamolo insieme!

Antiche culture ci parlano della reincarnazione, cioè dell’opportunità che viene data ad ogni singola anima di completare un percorso personale lasciato incompleto nelle precedenti esperienze.

Quando arriva il momento di tornare a vivere sulla Terra, ci viene data l’opportunità di scegliere il segno zodiacale per capire quale percorso è più opportuno per completare il proprio compito.

E, in questo, Angeli planetari ed Arcangeli, sono presenti come suggeritori, per mostrare insidie ed opportunità disseminate sul nuovo cammino.

Ad ogni segno infatti è abbinata una figura angelica di riferimento.
Vediamo quali sono:

Ariete, Arcangelo Chamuel :

governa il pianeta Marte, il giorno dedicato è il martedi, e come qualità si distingue per sicurezza e positività.

I nati sotto questo segno sono persone positive, creative, e sempre pronte ad affrontare sfide.

Tendono ad avere una personalità dominante, messa alla prova però da periodi nei quali sembrano smarrire la loro sicurezza.

Toro, Arcangelo Hagiel:

Tra gli angeli planetari, troviamo quello che presiede le qualità di praticità e concretezza e governa il pianeta Venere.

Influenzano i nati sotto questo segno con la tendenza al raggiungimento della stabilità e del comfort.

La sfida per coloro che sono nati nel segno del Toro è quella di non rimanere intrappolati negli aspetti materiali dell’esistenza, e di riuscire a vivere la loro praticità come un aspetto della vita, non il tutto.

Gemelli, Arcangelo Raffaele:

regna sul pianeta Mercurio ed è accanto a tutti i guaritori.

Le persone nate sotto questo segno sono dotate di grande intelligenza e sensibilità e il loro strumento principe è la mente.

Portati naturalmente verso cose nuove anche per la loro innata curiosità, rischiano di disperdere energie, che devono invece canalizzare verso obiettivi mirati.

Cancro, Arcangelo Gabriele:

governa la luna, ed è uno degli Arcangeli più invocati.

Presiede la stabilità ed aiuta infatti i nati sotto questo segno a bilanciare le emozioni, fonti di grande energia ma, anche, di enorme dispersione.

I nati sotto questo segno alternano fasi di attività ad altre nelle quali domina una certa passività, quasi un disimpegno.

Leone, Arcangelo Michele:

governa il Sole e attraverso quello che viene definito il Raggio Blu assicura protezione e forza.

I nati sotto questo segno si distinguono per generosità e calore, caratteristiche che possono perdersi quando scadono nell’eccessivo orgoglio e nell’ ambizione sfrenata.

Vergine, Arcangelo Raffaele:

Tra gli angeli planetari, troviamo quello che governa il pianeta Mercurio, è responsabile del Sud ed è considerato un angelo della guarigione.

Conferisce efficienza e una grande capacità di analisi. I nati sotto questo segno oltre ad essere abili e validi lavoratori sono persone attente ai dettagli, affidabili e precise.

Bilancia, Arcangelo Hagiel:

governa anche questo segno, cui conferisce le qualità dell’armonia e della diplomazia.

I nati sotto questo segno sono persone che tendono alla stabilità e all’equilibrio. Inoltre riescono a non farsi influenzare dalle emozioni. Amano il dialogo, e cercano punti di convergenza.

Scorpione, Arcangeli Azrael e Chamuel:

il primo è un pastore, che governa Plutone, pianeta dello Scorpione. Il secondo conferisce intensità ai nati sotto il segno dello Scorpione , persone mai banali e dotate di un’emotività molto forte.

Affidabili e precisi, non abbandonano mai il campo senza aver portato a termine la loro missione.

Sagittario, Arcangelo Zadkiel:

governa il pianeta Giove e influisce sulla crescita spirituale e la capacità di trasformazione che i nati sotto questo segno possiedono.

I Sagittario sono persone intuitive e fantasiose, a volte spinte quasi all’isolamento da queste loro caratteristiche.

Delegano molto, e preferiscono rimanere concentrati sulle loro doti di immaginazione e fantasia.

Capricorno, Arcangelo Cassiel:

guida Saturno, il pianeta del Capricorno ed è chiamato anche l’angelo delle lacrime.

Segno che caratterizza persone pacate ma fortemente motivate, capaci anche di grandi sacrifici pur di raggiungere i loro obiettivi.

Molto determinati in questo possono lasciare da parte aspetti della vita altrettanto importanti, aspetti che meritano attenzione come le ambizioni dei Capricorno.

Acquario, Arcangeli Uriele e Cassiel:

Uriele è responsabile del Nord, governa Urano, il pianeta dell’Acquario, insieme a Cassiel, anch’egli un angelo pastore.

Questi influssi conferiscono agli Acquario grande umanità, un forte senso dell’indipendenza e una grande attenzione verso il prossimo.

Quando un Acquario viene definito freddo e scostante, è quindi solamente perchè non prova alcun interesse verso una certa cosa o persona.

Pesci, Arcangeli Asariel e Zadkiel:

Asariel governa Nettuno, mentre Zadkiel governa Giove e lavora sul Raggio Viola, simbolo di crescita spirituale.

I nati sotto questo segno risultano quindi persona dalla grande carica emotiva e dal forte senso artistico.

Prediligono la gentilezza e ricercano sempre la soluzione pacifica ai conflitti.

Sono altruisti, ma la loro riservatezza a volte li fa apparire un po’ cupi.

Gli Angeli dello Zodiaco, ovvero gli Angeli Planetari, ci aiutano a comprendere meglio noi stessi e le lezioni della vita.

Possiamo comunicare con loro ed avvertire la loro presenza come accade con tutti gli altri Angeli planetari e Arcangeli. Ma, a proposito di oroscopo. Sapete quale segno zodiacale cinese è la vostra anima gemella?

Condividete l’articolo con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Loading...
Close