Antonella Clerici critica La prova del Cuoco. “Com’è ora? Non la rifarei” e i fan non apprezzano

La conduttrice non sembra gradire lo stile adottato dal programma che l’ha resa celebre e lancia le sue critiche

Tornerà la bionda e brava conduttrice al timone del programma che l’ha resa celebre e consacrata tra le stelle del piccolo schermo? Probabilmente no. Anzi. Antonella Clerici critica La Prova del Cuoco e con i suoi commenti gela Rai e telespettatori.

È una domanda che rimbalza sui social e sui mezzi di informazione, e che sta animando il numeroso pubblico.

Dalla prima puntata, cioè nel 2000, il volto che ha dato forza e risalto al talent culinario è stato infatti quello della Clerici.

Eccetto una breve parentesi tra il 2009 e il 2010, e prima dell’arrivo di Elisa Isoardi, tutte le puntate hanno portato la firma della bionda conduttrice.

La staffetta con la Isoardi, che aveva condotto il popolare programma nell’anno 2009/2010, non sembra però entusiasmare Antonella Clerici.

In un’intervista a Sorrisi e canzoni Antonella Clerici critica La prova del Cuoco:

“Sono notizie che leggo anch’io, ma non so cosa farò. Ho sempre detto che a La Prova del Cuoco così com’è non torno, perché l’ho già fatta. Vedremo gli sviluppi e le esigenze della Rai.”

Parole dure, senza tanti fronzoli, che è d’altronde nello stile del personaggio.

Questa volta però il pubblico, da sempre affezionato, non sembra averla presa molto bene.

Antonella Clerici critica La prova del Cuoco

Sul web i commenti nei confronti della Clerici, che aveva portato lo share del programma a traguardi veramente importanti, non sono molto teneri.

“Preferisco Elisa, giovane e brava. Antonella è ormai matusalemme!

“La Clerici per quanto brava aveva un po’ scocciato. Ci vogliono volti nuovi! Deve essere coerente con la sua scelta”, si legge ancora.

Vedremo come andrà a finire questa avvincente possibile staffetta a La Prova del Cuoco! Intanto è certa la notizia che non vede riconfermata la presenza della Isoardi per il prossimo anno.

La Clerici intanto, affatto preoccupata, non disdegna  di lanciare qualche frecciatina poco tenera nei confronti della Rai.

Non perdete:

Loading...
Close
Close