I benefici delle pulizie: la scienza conferma che spazzare e lavare fa bene

Provate a pensare a quando da piccoli i vostri genitori vi obbligavano a ordinare e pulire la vostra stanza: sembrava che vi infliggessero una terribile punizione. E ancora oggi le pulizie domestiche sono una faccenda tutt’altro che piacevole. Ma dopo aver letto i benefici delle pulizie forse prenderete subito la scopa e lo straccio per iniziare a spazzare e a lavare.

Vi state ancora chiedendo se esistano veramente dei benefici prodotti dalle pulizie domestiche? Continuate la lettura dell’articolo, la vostra prospettiva su di esse cambierà sicuramente.

Un nuovo studio dice che lavare i piatti, spazzare e piegare i vestiti prolunga la vita. Ecco i benefici delle pulizie

Ecco la notizia che tutti stavamo aspettando. Non dovrete più stancarvi in palestra per allenare il vostro corpo e aumentare la durata della vostra vita. Secondo un nuovo studio americano fare attività leggere come: piegare i vestiti, spazzare il pavimento e lavare i piatti possono notevolmente farvi vivere più a lungo. E i benefici delle pulizie pare che non siano finiti qui.

benefici delle pulizie

Ma andiamo con ordine. La ricerca ha coinvolto 6.000 partecipanti, tutte donne, di età compresa tra 63 e 99 anni. Gli scienziati hanno raccolto i dati sulla loro attività fisica giornaliera e successivamente hanno monitorato le loro condizioni di salute per ben 3 anni.

Secondo i risultati, le donne che hanno trascorso circa 30 minuti in attività fisiche leggere come ad esempio piegare il bucato vedono aumentare la soglia della loro vita fino all’88% in più rispetto a chi ha poltrito sul divano. I ricercatori hanno riferito che i risultati erano simili per le donne di qualsiasi età, cultura e peso.

Si tratta di una scoperta notevole che può tranquillizzare le persone che effettuano meno attività fisica rispetto a quella raccomandata dalle linee guida. Anche le pulizie domestiche regalano quindi benefici per la salute.

Fare qualcosa è meglio che non fare nulla” afferma il capo del gruppo degli scienziati fautori di questa ricerca, che inoltre ci tengono a sottolineare che, sebbene lo studio si concentri su donne anziane, si applica anche alle nuove generazioni. E’ infatti fondamentale imparare a sviluppare delle sane abitudini fin da piccoli, sarà più facile mantenerle per tutta la vita.

Lavare i piatti è anche un perfetto antistress

Sono molti gli studi che confermano il legame tra alti livelli di stress e qualità della vita. Quindi, ecco un altro motivo per iniziare a fare almeno alcune faccende domestiche.

Le persone che lavano i piatti con attenzione (si concentrano sul processo, annusano il sapone e sentono la temperatura dell’acqua) sono in grado di aumentare la loro ispirazione del 25% e di abbassare il livello di ansia del 27%. Cosa ne dici? Pensi che tutti questi benefici valgano la pena di dover effettuare le pulizie domestiche un po’ più spesso?

Loading...

Articoli correlati

Close