La bimba di 5 anni sconfigge il cancro. A scuola viene accolta come un’eroina

Compagni ed insegnanti festeggiano la piccola, grande campionessa

Una storia a lieto fine, una di quelle che vorremmo leggere e gustare sempre più spesso. Una bimba di 5 anni sconfigge il cancro e torna finalmente a scuola.

Una storia che questa volta ci parla del coraggio e della grinta di una piccola guerriera, Annabelle Hearn, della sua vittoria sulla leucemia.

E la sua scuola, a Little Rock, Arkansas, l’ha festeggiata con tutti gli onori che si riservano a chi combatte e vince contro un mostro pericoloso.

Bimba di 5 anni sconfigge il cancro

“È finita, non possiamo crederci. È stato un incubo, ma Dio è misericordioso“, ha detto, in lacrime, Lindy, la mamma di Annabelle.

Perchè la battaglia che la piccola Annabelle ha combattuto non è di quelle che si vedono nei film, ma si incontrano, purtroppo, nella vita reale.

Dopo una serie di cicli di cura la notizia per Annabelle è di quelle che spalancano il cuore alla gioia e alla gratitudine.

Per celebrare questo giorno importante la maestra della scuola materna, Tammy Perkins, ha organizzato per Annabelle una festa degna di una principessa.

Con tanto di banda e di coreografia, di quelle che si vedono solo negli appuntamenti più solenni del Super bowl americano.

Quelle che celebrano i campioni, coloro che vincono le battaglie più dure e impegnative. E una bimba di 5 anni che sconfigge il cancro, è una campionessa a tutti gli effetti.

“Siamo rimaste davvero sorprese. È stato surreale, queste persone ci hanno sostenuto durante le fasi più difficili del cammino e ci hanno riempite d’amore. Ringrazio tutti di cuore”, conclude la mamma della bimba.

Per voi il video del benvenuto:

Annabelle ha guardato i compagni felice, grata di tanto affetto e tanto amore.

Molte volte, la spinta e il sostegno emotivo e psicologico, sono i fattori più importanti per riuscire in una battaglia infida come quella contro un male chiamato leucemia.

E l’esempio di questa piccola grande guerriera dimostra che nulla è impossibile!

Un augurio sincero e un abbraccio forte a questa bimba, perchè il nuovo anno possa ricompensarla di tanta fatica!

Non perdete:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie