Bimbo di 3 anni viene abbandonato davanti al cimitero con il suo cane il giorno della vigilia di Natale. Le autorità cercano la sua famiglia

Una spiacevole vicenda si è risorta con un piccolo miracolo di Natale: un bimbo di 3 anni abbandonato davanti al cimitero è stato trovato in questo luogo, isolato e poco frequentato, il giorno della vigilia di Natale.

Grazie ad una donna che ha allertato la polizia, il piccolo Tony non ha subito conseguenze gravi.

La storia arriva da Hinckley, in Ohio: il bimbo di 3 anni abbandonato davanti al cimitero viene lasciato, davanti alle porte di questo luogo isolato, intorno a mezzogiorno nella giornata del 24 dicembre.

Ma per fortuna una donna si è ritrovata per caso in quello stesso luogo e così senza perdere tempo ha chiamato la polizia, segnalando la presenza di un bambino lasciato davanti alle porte del cimitero di Hinckley da un’auto blu.

In base alle prime informazioni trapelate dal comunicato stampa diffuso dalla polizia locale, la donna si era recata in visita al cimitero quando ha notato il veicolo fermo nel vialetto del cimitero.

Così si è diretta verso la macchina per chiedere al conducente di spostarla, ma prima di raggiungerla il veicolo è ripartito a gran velocità, abbandonando il bambino insieme ad un cane. Il piccolo si è poi lanciato in una corsa disperata dietro la macchina.

Bimbo di 3 anni abbandonato
Facebook / Hinckley Police Department – Ohio

Bimbo di 3 anni abbandonato davanti al cimitero

La donna ha subito allertato la polizia locale. Il bimbo di 3 anni abbandonato davanti al cimitero ha risposto alle domande degli agenti rivelando di chiamarsi Tony, inoltre ha fornito i nomi dei suoi genitori: Katy e David.

Il piccolo dopo le visite mediche, che hanno appurato che è in buone condizioni di salute, è stato preso in custodia cautelare, in seguito la polizia ha contattato i servizi per l’infanzia della contea di Medina.

Bimbo di 3 anni abbandonato davanti al cimitero con il suo cane il giorno della viglia di Natale

Le autorità locali hanno fatto un appello per chiedere alla popolazione di collaborare per poter identificare i genitori del piccolo Tony.

Nell’appello le autorità hanno reso noto quanto segue:

“Chiunque abbia ulteriori informazioni deve contattare l’ufficio dello sceriffo della contea di Medina per fare in modo che la brutta avventura di questo bambino possa culminare in un lieto fine”.

I genitori del bimbo di 3 anni abbandonato davanti al cimitero dovranno rispondere di una pesante accusa: abbandono di minore.

Condividi: