Carolina Herrera ammette: “Solo le donne senza classe portano i capelli lunghi dopo i 40 anni”. Un commento che ha sollevato molte critiche

La celebre designer venezuelana Carolina Herrera, nata l’8 gennaio 1939 a Caracas, continua ad essere interprete autorevole di uno stile elegante e d’élite.

Una cifra stilistica legata marcatamente al suo background, infatti la famosa designer appartiene ad una delle famiglie più ricche ed influenti del Venezuela.

Ma dopo essere entrata di diritto nel panorama fashion, Carolina Herrera ha scelto di risiedere a New York, nel quartiere dell’Upper East Side, che è il più ricco della città.

Malgrado abbia suberato gli 80 anni la stilista è portavoce di un concept stilistico impeccabile che si affida ad una femminilità che fa leva su un’eleganza prorompente.

Nel corso di un’intervista raccolta dal Daily Mail, Carolina Herrera ha fatto delle esternazioni che hanno sollevato delle ardite critiche.

La stilista venezuelana ha infatti dichiarato sprezzante: “Solo le donne senza classe portano i capelli lunghi dopo i 40 anni“.

Un commento, che è apparso come un’offesa rivolta alle donne mature che portano i capelli lunghi, comprese le sue numerose clienti.

Il commento sprezzante di Carolina Herrera
Carolina Herrera

Il commento sprezzante di Carolina Herrera sui capelli lunghi dopo i 40 anni riscuote numerose critiche

Questa frase dal contenuto forte le è costata critiche oltre ad aver deluso un ampio target femminile, intaccandone la stessa autostima.

Secondo il parere di tanti, la stilista con le sue parole ha mancato di rispetto, forse senza rendersene conto, colpendo molte delle celebrità mondiali che da anni la scelgono come designer di riferimento.

Le fashioniste che hanno indossato le sue spettacolari creazioni hanno permesso di incrementare il prestigio del suo brand a livello internazionale.

Nella lista delle sue clienti infatti figurano i nomi di cantanti, attrici e modelle che senza dubbio sono rimaste risentite dal commento espresso dalla designer venezuelana.

Nella stessa intervista incriminata, Carolina Herrera ha inoltre dichiarato: “Le minigonne sono per le giovani donne, così come i bikini”.

Malgrado i suoi pareri pungenti, la sua creatività non è mai messa in discussione come testimoniato dagli iconici capi cult firmati Carolina Herrera che continuano ancora oggi a dettare moda.

Condividi: