Cassiera a 80 cm dal cliente, polizia locale chiude un supermercato a Venezia per 5 giorni

L'attività già in precedenza era stata ammonita per non aver rispettato in pieno durante il lockdown le norme

A Mira, in provincia di Venezia, la polizia locale ha deciso di mettere i sigilli ad un supermercato perché una cassiera stava a 80 cm dal cliente.

Così il punto vendita Conad è obbligato a restare chiuso per 5 giorni. Il negozio si è sigillato lo scorso venerdì 12 giugno.

La decisione ha riguardato un’attività già in precedenza ammonita per non aver rispettato in pieno durante il lockdown le norme anti Coronavirus.

Il supermercato in questione è stato chiuso dopo che la polizia ha sorpreso in flagranza di reato una cassiera a 80 cm di distanza da un cliente.

È scattata in questo modo la chiusura come sanzione disposta dalla Prefettura di Venezia.

In precedenza, durante alcuni controlli eseguiti nel mese di marzo, l’attività si era già avvertita di rispettare il distanziamento sociale sul posto di lavoro.

Ma a quanto pare il richiamo non sono serviti allo staff del negozio per modificare il comportamento. Così ancora una volta si è trasgredito la norma sulla distanza.

 

supermercato chiuso per 5 giorni

Cassiera a 80 cm da cliente: supermercato chiuso per 5 giorni

La polizia locale ha chiuso il supermercato Conad del centro commerciale, una diposizione prevista per 5 giorni.

Il punto vendita rimane chiuso fino al 17 giugno a causa dell’inadempienza del rispetto del distanziamento sociale richiesto sul posto di lavoro.

Gli agenti che da mesi effettuano controlli di verifica presso le attività commerciali non hanno perso tempo.

Appena hanno rilevato meno di un metro di distanza dal cliente hanno sanzionato il punto vendita. Dopo aver sorpreso la cassiera a soli 80 cm di distanza da un cliente, si è applicata la multa con effetto immediato.

Questo è l’ennesimo caso di violazione delle norme di sicurezza relative ad un metro come stabilito dalle norme di sicurezza.

Leggi anche:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie