Contatori visite gratuiti

5 cattive abitudini che possono causare la perdita di tonicità del seno e lo rendono cadente

Il precoce cedimento del seno è da imputare a delle cattive abitudini responsabili della perdita di tonicità e del seno cadente

Anche se il tempo è uno dei principali fattori a provocare cedimenti del seno, ci sono anche alcune cattive abitudini che possono causare la precoce perdita di tonicità facendo diventare il seno cadente.

Ad intaccare la sensualità e la femminilità di cui è simbolo questa parte anatomica del corpo di una donna interviene il passare del tempo: la gravità è un nemico estetico.

Ma ci sono anche delle abitudini quotidiane che possono aggravare la situazione rendendo il seno cadente precocemente.

Dopo i 40 anni, iniziano a manifestarsi i primi segnali della perdita di tonicità, un cammino che porta a sfoggiare un seno cadente.

Tra i fattori che minacciano la tonicità e la giovinezza del seno ci sono diverse  cause. Si deve però sottolineare che un seno più prosperoso risente maggiormente di tale conseguenza.

Anche le donne che hanno allattato più figli sono esposte ad una maggiore perdita di vigore del seno. Ma pure i cambi drastici di peso influenzano la tonicità.

La maggior parte delle donne spesso non è a conoscenza di alcuni comportamenti che provocano il precoce cedimento del seno.

Si possono scongiurare questi segni precoci, se si dedica la giusta attenzione e se si seguono delle abitudini corrette. Così si preserva la giovinezza di questa parte anatomica che esprime la carica seduttiva di una donna.

Le cattive abitudini il seno cadente

Le cattive abitudini da evitare per contrastare i segni precoci del seno cadente

Una vita troppo sedentaria

Anatomicamente il petto è sostenuto da vari muscoli. Se questi non sono esercitati in modo costante, possono diventare flaccidi, perché mancherà il giusto supporto muscolare.

Non fare sport ed assumere una postura scorretta sono tra le cattive abitudini che causano il seno cadente.

Una regolare e mirata attività fisica permette di avere un seno sodo e ben definito.

È importante far lavorare correttamente questa parte del corpo. Si possono eseguire esercizi e workout che prevedono il giusto supporto del seno.

Inoltre le donne dovrebbero prestare più attenzione alla loro postura nel corso della giornata. Per la tonicità del seno è fondamentale mantenere una postura corretta: bisogna tenere la schiena dritta ed il petto in fuori.

Indossare un reggiseno inadeguato

Tra le cattive abitudini che rendono il seno cadente si segnala anche l’utilizzo di reggiseni non idonei. Si tratta di capi underwear realizzati con materiali flessibili ma non della giusta taglia.

È consigliabile invece indossare un reggiseno della propria taglia, che si adatta al meglio al corpo di ogni donna.

Si devono evitare quelli troppo aderenti e quelli troppo abbondanti. Le statistiche rivelano che l’80% delle donne indossa un reggiseno inadeguato.

Perdere o prendere peso in modo repentino

I cambi di peso drastici causano la perdita di tonicità della pelle e la riduzione del grasso corporeo. Questo perché il seno è fatto da ghiandole e da grassi. Quindi ridurre di peso determina il cedimento dei tessuti.

Per tali ragioni sono da evitare le diete in cui si perde oppure si aumenta troppo di peso. Si tratta di regimi alimentari che provocano una tensione nella pelle. L’ideale è cercare di mantenere un peso stabile seguendo una dieta sana ed equilibrata.

Non proteggersi dal sole

Tra i rischi di una scorretta esposizione al sole, che compromette la salute generale e quella della pelle, si segnala anche la compromissione della tonicità del seno.

Questo perché il décolleté è una delle aree del corpo dove si focalizzano i raggi diretti del sole. Si deve ricordare che i raggi tendono a bruciare la pelle e la rendono più rugosa.

Così si va incontro ad un processo che porta ad invecchiare precocemente. Quindi quando ci si espone al sole è necessario applicare un buon protettore solare evitando le ore più calde.

Fumare

Il vizio del fumo nuoce alla salute ed espone la pelle ad una maggiore perdita di elasticità. Ecco perché il seno delle donne fumatrici è più esposto a rugosità ed a diventare cadente.

Il tabagismo è una cattiva abitudine che riduce la quantità di collagene della pelle e compromette la circolazione sanguigna. Come conseguenza la cute tende ad invecchiare precocemente.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie