fbpx

Le donne che si circondano di piante vivono più a lungo. Parola di esperti

Un gruppo di ricercatori di Harvard ha dimostrato che le donne che vivono in zone ricche di vegetazione sono più sane e longeve

Le donne che si circondano di piante vivono più a lungo? Sembra proprio di sì. Non hanno dubbi in proposito alcuni studiosi di Harvard che hanno approfondito i benefici che derivano dal vivere a stretto contatto con la natura.

Piante, alberi, ci aiutano a vivere meglio. Ad arricchire il nostro spirito e la nostra mente.

Un legame, quello tra l’essere umano e l’ambiente naturale, tanto antico quanto fondamentale per la salute ed il benessere. Non sempre questo è possibile, e per questo ricercatori e psicologi raccomandano di tenere accanto a sé piante e fiori di ogni specie.

Una ricerca ha confermato soprattutto che le donne che amano circondarsi di piante vivono più a lungo.

Il test non è recentissimo, essendo stato condotto agli inizi di questo secolo, tra il 2000 e il 2008. Organizzato dalla prestigiosa università di Harvard, i risultati non lasciarono adito ad alcun dubbio. Le donne che si circondano di piante hanno una longevità maggiore.

Pensate che oltre 100 mila donne furono osservate e studiate nell’arco di tempo della ricerca.

La maggior parte di loro aveva la fortuna di vivere a stretto contatto con parchi e boschi, e i risultati di questa comunione con la natura, risultò subito sorprendente.

“Gran parte dei maggiori benefici di alti livelli di vegetazione sembrano essere associati ad una migliore salute mentale”, spiega uno dei ricercatori.

Donne che si circondano di piante

Ma non è solo l’aspetto psicologico ad avere un diretto vantaggio da uno stile di vita a contatto con l’ambiente naturale e con le piante.

La ricerca ha messo in luce una minore possibilità di contrarre malattie respiratorie ed una incidenza significativamente più bassa per patologie molto gravi.

Purtroppo non tutte le donne hanno la fortuna di vivere accanto ad un bosco o nei pressi di un’area verde di un parco.

Per questo i ricercatori consigliano di circondarsi di piante, e di avere con esse un rapporto di simbiosi quotidiano.

Prendersene cura, rallentare il ritmo frenetico delle giornate, osservarne i mutamenti.

Tutti aspetti che concorrono in maniera significativa ad un miglioramento della qualità della vita e, con essa, della salute in generale.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie