Elodie in costume non ha rivali. La cantante mostra nelle immagini le sue curve perfette

Sempre più amata dal popolo social, Elodie regala ai suoi fan gli scatti di fine estate

Specchio specchio delle mie brame chi è la più bella del reame? La risposta è semplice: Elodie in costume! E lo testimoniano migliaia di fan che ogni giorno cliccano i suoi profili social.

È uno dei personaggi più ricercati del momento, sia come cantante che come modella. E lei, Elodie, consapevole di tutto questo, non risparmia ai suoi sempre più numerosi fans, foto e scatti che ne esaltano la bellezza.

La 30enne artista è una delle icone femminili più gettonate dell’estate 2020, con punte di like su Instagram  quasi da capogiro.

Le foto che vengono pubblicate anche dalle pagine che la seguono sono infinite.

Mostrano Elodie in versione dark con un abito nero molto elegante, oppure in riva al mare, per la gioia delle migliaia di fans che possono così ammirare le sue curve perfette.

Si, Elodie in costume è proprio la più bella del reame

E dopo aver ammirato Anna Tatangelo in uno scatto da urlo e incantati con una Vanessa Incontrada mozzafiato, questa volta tocca alla bella Elodie, per la gioia di quanti la seguono.

L’artista, dopo il grande successo avuto a  Sanremo 2020 nella stagione scorsa, ha raccontato molto di sé al pubblico e alla stampa.

Il difficile passato dell’artista

Ripercorrendo l’infanzia tutt’altro che facile, la separazione dei genitori e la sorellina più piccola da accudire.

“Avevo 8 anni quando i miei si sono separati”, ha raccontato in una recente intervista Elodie.

“C’era violenza in casa, non si sono separati bene. Avevo una sorella più piccola e cercavo di essere protettiva. Ero molto arrabbiata, pensavo che sarebbe stato giusto preservarmi”,

prosegue l’artista con un velo di malinconia che le attraversa lo sguardo.

Il pensiero corre proprio ai genitori, e a questo punto Elodie sembra volerne comprendere scelte e stili di vita.

“Mio padre era un artista di strada, dice senza alcuna vergogna, era libero, alla fine ci vuole anche coraggio. Questa cosa mi ha aiutato a fregarmene veramente poco di quello che pensa la gente.”

Ricorda poi la sorpresa e la rabbia quando, sempre adolescente, scoprì che la mamma faceva la cubista.

“Mi ero fatta inglobare dai pregiudizi”, ammette Elodie, per poi intraprendere qualche anno più avanti la stessa strada della madre.

Elodie in costume

“Sono coatta. Ho spaccato telefonini e mani, dice ora sorridendo.

“Tu non ti devi permettere di pensare che perché sono lì sopra allora mi puoi toccare o io poi verrò a casa con te. La borgata mi è servita molto da questo punto di vista”.

Non c’è che dire. Oltre che bella anche molto decisa Elodie, che non ha più nulla da nascondere al pubblico che la ama e la segue.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie