fbpx

Emma Marrone un anno dopo il cancro scrive un messaggio sui social: “Sono viva”

La cantante dopo aver superato il dramma della malattia ed essersi ristabilita, condivide con i fan una data importante

Emma Marrone un anno dopo il cancro è più forte e determinata che mai. Più consapevole e certamente più profonda.

Sì, è trascorso un anno da quell’annuncio su Instagram  che non fece presagire ai fan nulla di buono.

“Mi fermo per un problema di salute, scrisse Emma in quell’occasione, questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato”.

Emma Marrone un anno dopo

“Il mostro” era tornato e dì a poco la notizia rimbalzò di social in social, sui titoli dei giornali. Creando un clamore per certi versi inaspettato, farcito di informazioni spesso fuorvianti, come quelle che riguardarono le le cartelle cliniche false.

Aveva solo 24 anni Emma quando le diagnosticarono un tumore alle ovaie. In quegli anni non era ancora famosa, ma si trovò ad affrontare la sfida più difficile della sua vita.

Venne quindi operata d’urgenza e alla vigilia dei provini di “Amici”, la trasmissione di Maria De Filippi che l’ha resa celebre e una delle cantati più apprezzate nel panorama musicale italiano.

“Il mostro” si è ripresentato diverse volte nella vita di Emma Marrone che sempre lo ha combattuto con grande coraggio e dignità. Ammettendo le sue paure, non arrendendosi mai. Come un anno fa.

Emma un anno dopo il cancro è ancora qui

A distanza di un anno, di un pezzo di strada doloroso e difficile, Emma è ancora qui cin noi. Con la sua grinta, la sua voce magnifica, la musica che emoziona e la emoziona.

Ed è sempre su Instagram che ha voluto lasciare un messaggio alle migliaia di fan che quotidianamente cliccano il suo profilo.

Ma questa volta è un messaggio  completamente diverso quello che Emma Marrone pubblica.

“Un anno fa. Non dimentico l’odore della paura e non dimentico chi mi è stato davvero vicino. Non dimentico le gambe molli e l’incapacità di “respirare” davvero. E non dimentico lo sguardo spaventato della mia famiglia. Voglio ricordare bene la sensazione di rinascita. Oggi tutto ha un peso diverso. Niente può farmi davvero male. Sono viva e sono più sveglia di prima. Ho aperto gli occhi e so cosa conta davvero”.

Queste le parole di Emma. Un mondo per ricordare a se stessa la strada percorsa, la paura sconfitta , la fatica di lottare contro un mostro che può essere battuto.

Lei lo ha fatto. Con tenacia, forza di volontà e voglia di vivere. Sostenuta dalla sua famiglia e dal suo pubblico che non ha mai smesso di sperare e di pregare.

Emma Marrone è viva, sì. Più bella, più forte. Più brava che mai.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie