Francesco Totti dona a Spallanzani 15 apparecchi

Francesco Totti, insieme a Dash, di cui è testimonial, ha donato 15 macchinari per la terapia intensiva all'ospedale Spallanzani di Roma

Anche Francesco Totti scende in campo per sostenere il Paese in questo momento di bisogno per la grave emergenza da Coronavirus. L’ex capitano giallorosso con un video sul suo profilo Instagram comunica la donazione, insieme a Dash, di 15 macchinari all’ospedale Spallanzani. Allo stesso tempo, la società della Roma calcio ha avviato una raccolta fondi. Un’iniziativa per sostenere dal punto di vista economico l’Istituto nazionale per le malattie infettive.

Con il suo gesto di solidarietà Francesco Totti si unisce all’appello di aiuti per supportare l’ospedale romano Spallanzani. Una delle strutture ospedaliere al momento più impegnate a curare i soggetti infettati da Coronavirus. Così Francesco Totti, noto per la sua attitudine alla beneficienza, ha deciso di sostenere chi sta combattendo per tenere in vita molta gente. In un momento di grande bisogno di dispositivi medici, sanitari e di personale.

 Totti dona allo Spallanzani 15 apparecchi

Francesco Totti dona allo Spallanzani 15 apparecchi

In questo modo Francesco Totti si affianca a tanti personaggi del mondo dello sport. Che sono scesi in campo per aiutare soprattutto gli ospedali italiani. Così da evitare il collasso per il gran numero di ricoveri e la carenza di posti letti e macchinari in terapia intensiva.

Per primi gli sportivi hanno accolto l’appello dei medici che continuano a denunciare da giorni diversi problemi. Come ad esempio la ricettività e la disponibilità di attrezzature per monitorare i pazienti. Anche se la principale preoccupazione riguarda la non disponibilità di un numero sufficiente di macchinari per agevolare la respirazione. Un appello che Francesco Totti, bandiera della Roma, ha accolto insieme ad una delle aziende per la quale fa da testimonial, ossia Dash.

Questo il contenuto del videomessaggio condiviso da Francesco Totti: “Ragazzi, sono giorni difficili per l’Italia, ma insieme ce la faremo. Ed è per questo che anch’io e Dash scendiamo in campo per vincere questa partita. Tutti insieme. Ci siamo già portati a casa il primo tempo, donando 15 apparecchi per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti ma, nel secondo tempo, unitevi a noi: ogni donazione, anche quella più piccola, sarà fondamentale per acquistare altri macchinari e vincere questa partita insieme”. Quindi Francesco Totti invita a donare, in base alle proprie possibilità, in favore degli ospedali italiani.

Leggi anche:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie