Gabriel Garko fidanzato 11 anni con Riccardo. Finalmente la verità sulle sue storie d’amore e su Eva Grimaldi

Ospite a Verissimo, Gabriel Garko si racconta seguendo la scia della confessione iniziata al Grande Fratello Vip

Gabriel Garko fidanzato 11 anni con Riccardo. Un fidanzamento interrotto, ma ammetterlo oggi, è per l’attore liberatorio. Ha fame di sincerità Garko, di rivelare quelle verità taciute che lo hanno segnato profondamente.

Andrà in onda nella giornata di oggi, sabato 03 ottobre, la puntata di Verissimo, nella quale Gabriel Garko, dopo le rivelazioni al Grande Fratello Vip, racconta per intero tutta la sua storia.

Una storia, come ammesso dallo stesso attore, fatta di coperture, silenzi. Una storia vissuta come se si stesse recitando un film, per paura del giudizio del pubblico e vedere anche compromessa la propria carriera.

La rivelazione di Gabriel Garko fidanzato 11 anni con Riccardo

“Ho avuto la mia prima vera storia d’amore con un ragazzo di nome Riccardo. Sono stato con lui undici anni” rivela Gabriel, il cui vero nome è Dario Oliviero.

“Io e Riccardo vivevamo insieme, ma era una situazione falsata. Quando venivano a cena gli amici, poi lui alla fine della serata faceva finta di andare via per poi tornare” .

Garko racconta quindi della famiglia, e del supporto da essa ricevuto una volta ammessa la sua omosessualità. I membri della sua famiglia sapevano e proteggevano il suo segreto.

Così come lo sapevano le sue partner, le bellissime donne che abbiamo visto negli scorsi anni al fianco di Gabriel Garko. Una tra tante, Eva Grimaldi. 

Gabriel Garko fidanzato 11 anni con Riccardo
Gabriel Garko e Eva Grimaldi

Il rapporto con Eva Grimaldi

“Io e Eva abbiamo vissuto otto anni insieme. Siamo stati una coppia, forse mancava solo il s…o tra noi. Ci siamo aiutati e sostenuti a vicenda”, confessa l’attore, idolo per tanto tempo di quasi tutte le donne italiane e non solo.

“L’ho amata tanto, ma non come la gente poteva immaginare e probabilmente, come persona, l’avrei potuta sposare davvero”, dice sorridendo Garko.

Che, finalmente, oggi ha deciso di togliersi di dosso quel personaggio che lo ha tenuto lontano da se stesso.

È lo stesso attore ad ammettere di aver vissuto una duplice identità per paura di non essere accettato, e per non tradire l’immagine che stava affermando nel mondo del cinema.

“All’inizio l’ho preso come un gioco, poi giocando mi sono trovato dentro una macchina che mi ha incastrato e il gioco non è poi più stato così divertente”, confessa Gabriel Garko. 

“Ma oggi mi sono tolto la maschera, anzi lo scafandro“, ammette Gabriel.

Che, in conclusione di intervista, ammette di avere un nuovo compagno la cui identità non vuole rivelare.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie