GF Vip nella bufera: scoperto il piano organizzato per far vincere Dayane Mello

Nelle ultime settimane si è tornato a parlare di televoto truccato e della guerra aperta tra fan brasiliani ed italiani, con accuse di gonfiare i voti in favore di Dayane Mello.

Questa ingerenza da parte del Brasile, che in attesa di concentrarsi sulla 21esima stagione del Big Brother Brazil, si è accanito nei confronti del reality italiano ha fatto esplodere polemiche.

Una bufera mediatica di carattere internazionale che vedrebbe coinvolta Dayane Mello, sostenuta a gran voce dai suoi connazionali che vogliono farla riscattare dal ruolo di vittima di machismo e razzismo.

Secondo i suoi connazionali, gli inquilini della Casa più spiata d’Italia non si sarebbero comportati bene nei confronti della modella brasiliana.

Così hanno deciso di organizzarsi per influenzare pesantemente il televoto ed anche per condizionare le dinamiche della nomination, votando in massa per Dayane Mello.

scoperto il piano organizzato per far vincere la modella brasiliana

L’affaire Dayane Mello: l’AGCOM ha aperto un’istruttoria sulle irregolarità dei voti dei fan brasiliani

Un caso che ha insospettito non solo i fan italiani del reality ma anche l’AGCOM che ha aperto un’istruttoria per venire a capo dell’affaire.

Ecco quanto rivelato dall’associazione per mezzo di una nota stampa:

“L’Autorità, in considerazione delle numerose segnalazioni ricevute e alle diffuse notizie di stampa in ordine a presunte irregolarità concernenti il televoto nell’ambito della edizione autunno 2020 della trasmissione Grande Fratello VIP,

ha avviato una istruttoria per verificare con quali strumenti la produzione assicuri la corretta applicazione di quanto stabilito dall’art.5, comma 1-bis, del Regolamento approvato con delibera n.38/11/CONS, con riferimento all’identificazione dell’utente votante e la tracciabilità dei voti […],

nonché sulla possibilità di esprimere voti anche dall’estero e come questa eventuale possibilità si concili con la riserva, espressa nel Regolamento del televoto, ai soli utenti residenti in Italia […]”.

Dopo più di un mese dall’apertura dell’istruttoria da parte di AGCOM, si continuano ancora a rilevare blocchi di voti provenienti dal Brasile in favore di Dayane Mello.

La modella quindi gode di un ampio consenso, supportata con ogni mezzo possibile, tra cui email fasulle e pagine social seguite da milioni di follower.

I brasiliani si sono organizzati bene per poter portare alla vittoria di questa edizione del GF Vip la modella brasiliana.

Condividi: