Gf Vip Giulia e Dayane, scandalo a Venezia in passerella senza slip ( FOTO)

Gf vip, guardando i daytime con inquadrature sulle bellezze Dayane Mello e Giulia Salemi il pubblico ritorna indietro al 2016. Risale a quell’anno la passerella scandalosa delle due che sfilarono l’una di fianco all’altra.

Giulia dopo la partecipazione a Pechino Express insieme alla mamma Fariba ora concorrente al Gf vip, ha fatto chiacchierare, in più occasioni, il mondo dello spettacolo. Ma il tocco finale è arrivato al Festival del cinema di Venezia durante il quale lei e Dayane attirarono l’attenzione del mondo a causa degli abiti indossati particolarmente appariscenti. Vestiti lunghi, ma con spacchi profondissimi e colori accesi. Dagli abiti si intravedeva l’assenza degli slip.

Un argomento che per mesi ha dato di cui parlare ai giornali ed ai vari programmi televisivi proprio come accadde a Belen durante Sanremo e la sua famosa farfallina. La Salemi indossava un abito arancione, mentre Dayane da sempre provocante e con atteggiamento provocatorio ne aveva scelto uno fucsia leggermente diverso dal primo ma della stessa tipologia. Lo stilista degli abiti Matteo Evandro Manzini.

Giulia-Salemi
Giulia Salemi

Gf Vip le due donne unite nello stesso destino, dopo il 2016 l’inizio di una nuova esperienza televisiva

Da allora ad oggi sono cambiate tante cose, adesso si sono ritrovate insieme nella stessa casa con una seconda possibilità per far cambiare idea sul loro conto a coloro che le seguono h24 il Gf vip. Entrambe in realtà prima d’ora hanno avuto modo di riscattarsi in altre esperienze televisive ma non è mai abbastanza.

Oggi non hanno voluto parlare di quanto accaduto nel 2016 soprattutto perché Giulia non ha un bel ricordo di quel tempo e ha preferito lasciarsi tutto alle spalle.

Dayane Mello
Dayane Mello

Il pentimento per avere indossato quell’abito e il racconto della madre

La Salemi soltanto una volta si disse pentita di aver indossato un abito simile. La madre in seguito spiegò che la figlia aveva deciso di sfilare ricadendo su un abito discutibile a causa dell’età. Era una ragazzina che muoveva i suoi primi passi nell’ambito televisivo. Inoltre oggi come allora era una persona impulsiva, aveva litigato per sciocchezze con il suo migliore amico, stilista. Lui aveva realizzato quell’abito proprio per lei. Durante l’estate Giulia lo avrebbe dovuto vedere e provare. Non lo ha fatto.

La mattina della sfilata si è ritrovata di fronte una grande sorpresa ma non avrebbe potuto fare altro che scendere in passerella inconsapevole di cosa sarebbe accaduto di lì a poco. L’occhio del mondo fermo su di lei, critiche ed accuse. Uno scandalo che le ha causato sofferenza e pianti per giorni.

 

 

Condividi: