Selvaggia Roma piange disperatamente: colpa di Dayane e Rosalinda

Selvaggia Roma in lacrime mette fine allo scherzo inscenato ai suoi danni

Uno scherzo che doveva essere divertente è finito con Selvaggia Roma in lacrime che si lascia andare ad un pianto sconsolato al GF Vip.

La vittima dello scherzo inscenato da alcune gieffine finisce per credere che si sparli di lei nella Casa e non la prende bene.

Tutto è avvenuto nella notte in cui i coinquilini hanno festeggiato il compleanno di Rosalinda.

Mentre il clima di festa era in corso, Pierpaolo ed Andrea hanno proposto di fare uno scherzo a Selvaggia.

Così tutti si sono organizzati per creare la trama: Stefania ha così cominciato a chiedere a Pretelli perché dà retta a Selvaggia Roma, nello scherzo è stata anche coinvolta Elisabetta Gregoraci chiamata a parlare male della vittima.

Ma lo scherzo finito con Selvaggia Roma in lacrime ha visto la complicità di altri gieffini tutti d’accordo nel portare avanti il piano ordito.

In particolare, la Gregoraci ha dichiarato che si trattava dell’occasione giusta per ‘vendicarsi’ e che si doveva architettare tutto bene.

Ma alla fine lo scherzo si è concluso con Selvaggia Roma in lacrime quando Giulia, Dayane e Rosalinda hanno deciso da sole di portarlo a termine.

Selvaggia Roma in lacrime per uno scherzo ordito dagli altri gieffini ai suoi danni

Selvaggia Roma in lacrime per uno scherzo ordito dagli altri gieffini ai suoi danni

Lo scherzo ai danni di Selvaggia ha avuto inizio da Stefania Orlando con l’aiuto di Giacomo Urtis, i due hanno affrontato una discussione nella quale la protagonista era la vittima, accusata di aver sparlato di lei con Elisabetta e Pierpaolo nel corso della giornata.

Per tutta risposta Selvaggia Roma ha chiesto se si trattasse di uno scherzo, ma il gioco è continuato e si è concluso con il suo crollo emotivo: è scoppiata a piangere.

Selvaggia Roma in lacrime mette fine allo scherzo inscenato ai suoi danni. La Roma travolta dalla disperazione ha rivelato ai concorrenti del reality:

“Dai ragazzi, oggi sto già male per i fatti miei mi fate pure questo genere di scherzi”.

Alla fine tutti hanno cercato di consolarla. Dopo Selvaggia Roma, prima di andare a dormire, in stanza con Tommaso Zorzi e Francesco Oppini si è lasciata andare ad una confessione dichiarando che il suo malessere è legato al pensiero del padre.

In seguito Selvaggia ha parlato con Maria Teresa Ruta del suo rapporto con la madre spiegando il suo disagio:

“Non chiede mai niente, vuole solo vedermi felice. Le ho fatto del male, una volta l’abbandonai andando via da casa. Ricordo il suo sguardo straziante alla porta”.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie