L’intesa perfetta: Parla e fai l’amore e tutto con la stessa persona

L’intesa perfetta esiste e oggi proviamo a spiegarvi quando si raggiunge. Essere in grado di tacere alla presenza di qualcuno è una gentilezza nella vita che solo l’intimità più delicata può portare. Quel momento di tempo sospeso, in cui il respiro dell’altro ci calma, il calore o la freschezza della sua pelle ci appaga e la presenza è completa, dolce, cara.

L’amorevole quiete tra due amanti, è la comunione delle anime dopo l’incontro dei corpi. Ci sono, infatti, momenti in cui le parole sono inutili, fuorvianti, ingannevoli, persino.
Ma … quanto è bello vedere negli occhi di qualcuno un interesse vivo e autentico per quello che abbiamo da dire. Insomma, l’intesa perfetta!

L'intesa perfetta esiste

L’intesa perfetta: quando due corpi si uniscono in un’unica anima

Quanto è preziosa la fortuna di trovare qualcuno che vede in quello che diciamo qualcosa che illumina, suscita, provoca, domina le certezze, si risveglia. Ci deve essere amore nei silenzi e anche nei rumori.

Siamo tutti rumorosi, dopo tutto. Anche i più silenziosi e introversi hanno in sé migliaia di rumori da interpretare. A volte ci svegliamo pieni di preoccupazioni profonde, altre volte sono parole leggere e subdole che vogliono lasciarci e conquistare il mondo.

Quando si raggiunge l'intesa perfetta

E anche se siamo innamorati della tranquillità, quando abbiamo qualcosa da dire, sogniamo la compagnia di qualcuno che ci ascolti, qualcuno che ci aiuti a pensare ad alta voce, qualcuno che ci aiuti a tradurre le innumerevoli lingue che popolano il nostro ” Torre di Babele “.

E le parole, queste creature inquiete e discutibili, prima che fossero parole, erano già esseri alati e volatili.

Prima che fossero parole, queste ragazze dispettose erano già pensieri.

I pensieri sono ancora più fugaci delle parole, possono abbandonarci senza preavviso se non ricevono una vera attenzione da noi.

Come raggiungere l'intesa perfetta

I pensieri volano, mentre il tempo vola quando siamo tra le braccia di qualcuno che ci ama e che amiamo.

Trovare in questo mondo vasto e confuso qualcuno che si innamora di filosofeggiare con noi, è tanto raro quanto bello.

Dare pensiero alle ali meritate e lasciare che le nostre ali sfiorino leggermente le ali degli altri, dare vita a fantasticherie e interpretazioni di cose profonde e folli, è una magia così potente, ma così potente, che una volta sperimentata, non si può tornare a qualcosa di meno intenso o più ovvio.

L'intesa perfetta

Condividere desideri e fantasie, sia fisiche che emotive, è forte quanto caldo.

Offrire al corpo la possibilità di condividere l’affetto che riscalda e il piacere che rabbrividisce per dare vita a sensazioni dimenticate, è la sfera delle cose mistiche,

folli e belle, avendo fatto parte della nostra esistenza una volta, fa svegliare la gioia che ci risveglia da un sonno senza sogni.

Parlare, filosofeggiare e fare l’amore … tutto con la stessa persona, è una trilogia perfetta.

Intesa perfetta: ecco come si raggiunge

Sono quei regali avvolti in scatole inaspettate, avvolti in carta colorata brillante.

Ho diritto a questo, hai il diritto di farlo, la donna che cammina da sola sulla spiaggia, l’uomo seduto da solo in mezzo al sentiero … abbiamo tutti il diritto.

Bisogna credere nella possibilità che questo bellissimo sogno diventi una realtà.

Bisogna essere svegli per riconoscere con gli occhi chiusi che, sì, è un vero amore.

Loading...

Articoli correlati

Close