Contatori visite gratuiti

Piovono critiche su Jasmine Carrisi a The Voice Senior, Al Bano si infuria e fa sentire la sua voce: “Basta, non ho raccomandato nessuno”

La notizia della partecipazione Jasmine Carrisi a The Voice Senior ha sollevato non poche critiche a cui ha replicato Al Bano

Dopo la notizia della partecipazione di padre e figlia nel talent The Voice Senior, nei confronti di Jasmine Carrisi si sono mosse accuse e critiche alle quali ha replicato un Al Bano esasperato.

Dopo aver mosso da poco i primi passi nel mondo della musica, la figlia del cantante pugliese e della Lecciso è finita al centro di attacchi e critiche.

Non sono mancate accuse di nepotismo nei suoi confronti visto il suo cammino “privilegiato” e precoce.

Infatti la giovane di casa Carrisi è stata scelta come giurata del programma The Voice Senior, in onda dal 27 novembre.

Jasmine Carrisi a The Voice Senior

Jasmine Carrisi da qualche mese, al fianco di papà Al Bano ha intrapreso un’esperienza del tutto nuova, che mescola insieme musica e dinamiche televisive.

Secondo le prime voci circolate, Jasmine non ha tradito le aspettative dimostrandosi professionale.

Anche Antonella Clerici, nelle vesti di conduttrice del talent show, ha speso pareri positivi sulla figlia di Al Bano e Loredana Lecciso.

La giovane prima di questa nuova avventura musicale aveva fatto la sua prova del fuoco lanciando il suo primo singolo musicale “Ego”, che ha fatto molto parlare.

Nelle vesti di giurato, la giovane Carrisi si è ritrovata al centro di insinuazioni di nepotismo e di critiche.

In particolare hanno scatenato delle piccole polemiche social alcuni suoi fuori onda.

Ma a risuonare sono soprattutto le critiche che sono piovute sul conto della figlia di Al Bano relative ad una sua raccomandazione.

Al Bano si infuria e fa sentire la sua voce- Basta, non ho raccomandato nessuno

Il cantante fa sentire la sua voce in difesa della figlia

Ma papà Al Bano è subito corso in difesa della figlia, che ha ereditato da lui la passione per la musica.

Dopo la notizia della chiamata di padre e figlia in qualità di giurati del programma The Vocie Senior la partecipazione di Jasmine non è piaciuta a tanti.

Sui social, i detrattori della giovane hanno lanciato accuse velate ma anche marcate di favoritismo, asserendo che si tratta di un impegno forse troppo gravoso per un’esordiente.

Contro le critiche degli haters ha preso una posizione perentoria Al Bano. Il cantante pugliese non solo ha difeso il talento della figlia, ma ha anche approvato la nuova esperienze.

Un Al Bano esasperato dalle critiche verso la figlia ha sbottato: Mi accusate di nepotismo! Ma come fate a giudicare senza conoscere il personaggio?

Possibile che deve esserci sempre qualcuno che ha da ridire. Io non ho raccomandato proprio nessuno, ma vi invito a vedere mia figlia all’opera. Sono convinto che ve ne pentirete!”.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie