Laura Pausini, travolta dalle polemiche per il commento su Maradona

Non ha apprezzato Laura Pausini. Non ha apprezzato come i media hanno gestito la notizia della morte di Diego Armando Maradona. Una morte coincisa con la giornata contro la violenza sulle donne..

È opinione della cantante che la morte del campione abbia monopolizzato l’interesse di stampa e tv a svantaggio di un tema grave e importante come quello del femminicidio.

Il commento di Laura Pausini sulla morte di Maradona

“In Italia fa più notizia l’addio ad un uomo sicuramente bravissimo a giocare a pallone, ma davvero poco apprezzabile per mille cose personali diventate pubbliche”.

Queste le parole pronunciate da Laura Pausini, delusa e molto, che la ricorrenza passasse in secondo piano rispetto alla notizia del campione scomparso.

“Piuttosto che l’addio a tante donne maltrattate, violentate, abusate. Oggi non sono la notizia più importante di questo paese…Nonostante stamattina ne abbia perse altre due. Non so davvero che pensare”,

ha proseguito Laura Pausini nel suo sfogo sui social. Ma sono in tanti a non aver apprezzato il suo commento. Il popolo del web è insorto contro le sue parole e a tutela della memoria di Maradona da sempre molto amato non solo dai tifosi napoletani.

Travolta dalle polemiche, la cantante romagnola ha voluto chiarire il senso del suo sfogo così duramente criticato.

Laura Pausini sotto accusa per il commento su Maradona

La spiegazione della cantante

“Oggi, nel frattempo è stata uccisa un’altra donna vittima di violenza, ma non se ne parla. Questo è ciò che penso, non che non si debba parlare della scomparsa di un grande uomo dello sport. Non ho mai detto di sottovalutare la morte di un campione dello sport”, ha spiegato Laura Pausini.

“Ma travisare le parole è diventato di moda in questo Paese. Continuo a pensare che sia giusto celebrare la morte di un grande mito, ma che la violenza debba avere più spazio specialmente nel nostro Paese. È il disastro della nostra epoca”.

Basterà questa spiegazione a riabilitare Laura Pausini agli occhi di chi ha condannato severamente le sue parole?

Condividi: