Laura Torrisi ricoverata in ospedale, la sua lunga battaglia continua: “Sono al terzo intervento”, confida ai suoi fan

Laura Torrisi ha fatto sapere di essersi di recente sottoposta al suo terzo intervento chirurgico a causa dell’endometriosi.

L’ex compagna di Leonardo Pieraccioni su Instagram è tornata a parlare della sua battaglia contro l’endometriosi, condividendo con chi la segue un nuovo capitolo.

L’attrice ha recentemente affrontato un altro intervento chirurgico a causa della patologia di cui soffre da anni.

La Torrisi ha raccontato di aver subito una terza operazione a causa della malattia proprio nel corso delle festività natalizie è stata ricoverata in ospedale.

Una terza operazione chirurgica per contrastare l’endometriosi: una malattia benigna caratterizzata della presenza anomala dell’endometrio, che è la mucosa che riveste la cavità uterina, anche all’esterno dell’utero. Una condizione che provoca la formazione di cisti su un ovaio o su entrambi.

La patologia determina un dolore intenso e di natura cronica che impedisce il normale svolgimento delle attività quotidiane; talvolta poi causa anche infertilità nelle donne.

Laura Torrisi in ospedale
torrisilaura / Instagram

Laura Torrisi: la battaglia contro l’endometriosi continua

Questa non è la prima volta che Laura Torrisi affronta il tema della sua malattia, ne aveva parlato per la prima volta in passato quando ha rivelato le difficoltà affrontate prima di avere Martina, la figlia nata da Leonardo Pieraccioni.

Nel 2010 infatti l’attrice aveva fatto sapere che prima di rimanere incinta di sua figlia ha passato un periodo buio proprio a causa della scoperta della patologia.

In seguito è stata operata e poi ha affrontato una profonda depressione, ma fortunatamente in seguito è riuscita a diventare mamma.

Dopo la prima operazione di dieci anni fa, Laura Torrisi si è sottoposta ad altri due interventi sempre per l’endometriosi.

Su Instagram l’attrice è intervenuta per rispondere ad una sua seguace rivelando di aver recentemente affrontato una nuova operazione:

È una malattia subdola che varia da donna a donna, sono felice che tutto sia rientrato per te. Io sono al terzo intervento in dieci anni, ormai sono abituata”.

Inoltre Laura Torrisi ha scambiato altri consigli e pareri con le sue fan, come nel caso della raccomandazione fatta ad una follower che ha confidato che la figlia sedicenne soffre della stessa condizione.

L’attrice italiana ha risposto alla sua fan con grande partecipazione lanciando un appello rivolto a tutte le donne:

“Fatevi seguire solo da medici specializzati per questa malattia, perché è subdola e varia da donna a donna e purtroppo non tutti i ginecologi hanno la giusta conoscenza e competenza sull’argomento. Eviterete dolore e tempo perso”.

Condividi: