Le donne guidano meglio degli uomini. E lo dimostrano le statistiche

I nuovi e più recenti dati vedono le donne al volante capaci e responsabili

”Donne al volante pericolo costante” cita un vecchio detto tanto caro agli uomini. Ebbene cari signori, cancellatelo dalla vostra memoria! Non è più valido e probabilmente non lo è stato mai. Le donne guidano meglio degli uomini! E non lo diciamo noi, lo dicono i dati.

Le regine della strada! Titola il The Sun   in un articolo dedicato a ristabilire la verità dei fatti svilita da anni di pregiudizi.

E a tal proposito si avvale delle perizie di Confused , il sito di comparazione assicurativa che ha ha reso pubbliche le statistiche che vedono la donna al volante molto più sicura e prudente degli uomini. Ma entriamo nei dettagli!

Perché le donne guidano meglio degli uomini?

Le donne guidano meglio degli uomini

Commettono meno infrazioni stradali

E partono dall’inizio. Studiano con zelo e attenzione il codice della strada, rispettano i segnali stradali e non bevono prima di mettersi alla guida. Le statistiche hanno infatti riportato che solo l’1% delle donne è stato segnalato per guida in stato di ebbrezza.

Meno incidenti stradali gravi

Che restano quindi prerogativa degli uomini con una percentuale del 79%.

Sono più responsabili

A differenza degli uomini, la maggior parte delle donne indossa la cintura di sicurezza, non fuma e non mangia mentre si trova alla guida di un’auto.

Questo rende le donne meno distratte, molto più concentrate sulla strada che stanno percorrendo.

Si avvalgono poco  dell’assicurazione

La prudenza e la responsabilità portano le donne a presentare meno denunce di sinistri all’assicurazione. Gli uomini che invece vi ricorrono sono almeno il doppio secondo le statiche.

Vecchi stereotipi addio dunque! E se abbiamo dato a “Cesare quel che è che di Cesare”, diamo il volante a chi sa guidare. Cari uomini, accomodatevi pure sul sedile passeggero, guidiamo noi!

Potrebbe interessarvi leggere:

Loading...
Close
Close