Le “mamme noiose” crescono figli di successo: gli esperti non hanno dubbi

Appartenete alla categoria delle “mamme noiose”? Quelle mamme un po’ severe, un po’ sergenti dell’esercito perché pretendono che i propri figli rispettino regole e responsabilità?

Quelle mamme un po’ assillanti che hanno sempre mille domande da fare, una raccomandazione per ogni cosa?

E correzioni, rimproveri, compiti da assegnare, orari da rispettare… e “mettilo quel berretto quando esci di casa che l’aria è rigida e ti ammalerai … “.

Ebbene, se appartenete a questa categoria e qualche volta vi siete addirittura sentite in colpa pensando di essere state troppo severe, non fatelo più!

Mamma con suo figlio che piange

Un giorno, quando saranno adulti, i vostri figli vi ringrazieranno e per la severità e per quelle raccomandazioni che avranno un senso e una preziosa utilità.

Ecco perchè le mamme noiose crescono figli di successo 

Secondo uno studio condotto dall’Università dell’Essex, in Inghilterra, i figli delle madri più severe, più rigide, hanno maggiori probabilità di raggiungere il successo professionale e di realizzarsi.

Per giungere a questa conclusione i ricercatori hanno osservato la vita di 15.500 ragazzi di età compresa tra i 13/14 anni, per un un periodo di circa 6 anni.

Bambino che piange

Hanno così constatato che la maggior parte dei ragazzi che desideravano proseguire gli studi e desideravano una carriera brillante, avevano una madre più rigida.

Il vantaggio di avere una madre severa, è stato evidente soprattutto nelle ragazze che nel periodo difficile dell’adolescenza, hanno vissuto la propria femminilità in modo più coscienzioso e responsabile.

I benefici veri e propri e per tutti i ragazzi, sono stati manifestamente chiari intorno ai 20 anni.

Mamma insieme ad un bambino che piange

Nell’età adulta, i frutti di una educazione più rigida e rigorosa, non si sono fatti attendere.

I vantaggi sono stati osservati non solo in campo lavorativo, ma in tutti i settori della vita.

Al contrario, i ragazzi che avevano ricevuto un’educazione meno severa e più libera e liberale, avevano raggiunto traguardi meno importanti e avevano mostrato maggiore difficoltà ad assumersi le responsabilità che l’età adulta comporta.

Bambino che fa le bizze

Questo accade quando i ragazzi riescono ad ottenere tutto facilmente, senza dover conquistare o sacrificarsi.

Responsabilità e spirito di sacrificio sono lezioni importantissime da apprendere.

Che si proseguano o meno gli studi, sono fondamentali per affrontare meglio la vita.

In conclusione, se i vostri figli vi accusano di essere delle “mamme noiose“, sentitevi pure fiere di esserlo: un giorno saranno degli adulti coscienziosi ed indipendenti.

E voi cosa ne pensate?
Scriveteci le vostre opinioni e le vostre esperienze e condividete per conoscere quelle dei vostri amici! A proposito di figli, avete mai visto il monologo di Valerio Mastrandea “I figli ti invecchiano”?

Loading...

Articoli correlati

Close