Le mezzelune bianche sulle unghie, cosa sono e cosa rivelano sulla nostra salute

Le funzioni delle lunule e le loro variazioni

Il corpo umano è veramente una sorta di puzzle dove tanti elementi interagiscono tra loro. Ognuno ha una sua specificità ed una sua funzione. Anche quelli che consideriamo minori, o dettagli di un tutto. Come le mezzelune bianche sulle unghie.

Le lunule, questo il loro nome esatto, sono più evidenti in alcuni di noi e meno ad altri. Ma, cosa sono e qual è la loro funzione? Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Le mezzelune bianche sulle unghie o lunule

La funzione delle lunule è quella di proteggere i sottili vasi sanguigni che si trovano al di sotto della superficie rigida delle unghie.

Anche se la lunula non è visibile sempre, tutti l’abbiamo, e il suo compito è proprio quello di regolare la crescita delle unghie.

Prestare attenzione alle lunule, e a possibili variazioni di colore e dimensione, risulta utile per capire se stanno insorgendo problemi.

Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of the Academy of Dermatology ha dimostrato che la lunula può indicare alcuni problemi di salute in tre modi: attraverso il colore, la forma e le dimensioni.

Bisogna sempre ricordare, per non generare inutili allarmismi, non solo che in alcune persone non sono visibili, ma che possono essere più marcate in alcune dita, soprattutto il pollice, e meno in altre.

Quello che va monitorato è il loro cambiamento

mezzelune unghie

La lunula normale ha la forma di mezzaluna, di colore avorio, ed occupa circa 1/5 della superficie dell’unghia.

Fondamentalmente si raggruppano in 2 grandi tipologie

Macrolunula, quando la lunula è più grande del normale. O diventa più grande rispetto alle dimensioni precedenti. Queste variazioni potrebbero indicare alcuni problemi di salute, come ipertiroidismo e disturbi endocrini.

Abbiamo poi la micro-lunula ovvero la lunula più piccola del normale. Anche in questo caso una sua variazione rispetto alla forma precedente potrebbe segnalare l’insorgere di qualche problema come artriti, disturbi endocrini o, anche, anemie.

Ecco perchè, buttare uno sguardo più attento alle lunule significa monitorare il proprio equilibrio fisico e, nel caso, chiedere un consulto medico.

Come sempre, e per una corretta informazione, le notizie riportate sono di natura divulgativa. Qualsiasi approfondimento o dubbio in proposito va sicuramente affrontato con il proprio medico di fiducia!

Potrebbe interessarvi leggere:

Loading...
Close
Close