Amici. Lorella Cuccarini inviperita contro Alessandra Celentano: “Questo è bullismo!”, tuona contro la collega

Nel corso di una puntata eccezionalmente in diretta di Amici si è assistito ad un nuovo scontro tra Alessandra Celentano e Lorella Cuccarini, ritornata in studio dopo essere guarita dal Covid.

Una diatriba che ha coinvolto anche la ballerina professionista Elena D’Amario, che aveva avuto in sala prove con la maestra Celentano uno scambio di opinioni pesante.

Il diverbio tra la maestra di danza classica ed Elena è andato in scena durante le prove di un passo a due assegnato dalla Celentano a Rosa, allieva di Lorella Cuccarini.

Durante la sua assenza la Cuccarini ha chiesto alla ballerina professionista di fare le sue veci e di visionare il lavoro di Rosa.

Così Elena D’Amario ha assistito alle prove, al termine delle quali ha avuto l’ardire di ribadire i limiti di Rosa, che ha studiato poco il classico, per questo ha consigliato ad Alessandra Celentano di  non usare un atteggiamento troppo rigido con l’allieva.

Un parere che la maestra non ha accolto bene, tanto da invitare la D’Amario ad uscire dalla sala.

In studio in diretta si è tornato a parlare di questo episodio e la Celentano ha spiegato il perché della sua reazione:

“È stata indisponente, arrogante e troppo insistente. Se lei avesse fatto come di default e stava zitta a guardare, per me era ok.

Tu (Lorella Cuccarini, ndr) potevi chiamarmi e ti avrei mandato un filmato della prova. Visto che lavora per te, ti prego di metterla in riga.

Se poi correggere significa mancare di rispetto a un allievo, non ho capito niente allora. Lei correggeva alle mie spalle e non si fa e non lo accetto. Non me la mandare più”.

Chiamata in causa Elena è entrata in studio nel corso della trasmissione di Amici per spiegare la sua posizione, così ha detto:

“L’ho fatto nella frazione di secondo in cui ho incrociato lo sguardo di Rosa, l’ho vista in difficoltà fisicamente, e le ho detto di indurire gli addominali per farle capire come agevolare un passaggio.

Sono stata in silenzio, ma quando non era più una maestra che ammoniva un allievo per insegnarle un passo di danza, e la stava trattando male, ho sentito di dover intervenire”.

La replica di Lorella Cuccarini al diverbio tra Alessandra Celentano e la ballerina Elena

La replica di Lorella Cuccarini al diverbio tra Alessandra Celentano e la ballerina Elena

Lorella Cuccarini ha poi preso la parola per confrontarsi con la sua collega:

“Sono stata fuori una settimana ed è successo di tutto. Comunque voglio dire ad Alessandra che cacciare Elena dalla sala equivale ad aver mandato via me, avendole dato io mandato per assistere alle prove. Penso anche che la storia delle persone cambi.

Elena non è più la 17enne che è entrata in questa scuola, è una donna di successo che sta facendo un ottimo lavoro anche con i ragazzi qui dentro. Mi aspettavo una collaborazione maggiore”.

Lorella Cuccarini ha poi aggiunto rivolta sempre ad Alessandra Celentano una frecciatina:

“Tu hai scritto una lettera a Rosa dicendole che tu sei l’unica davvero severa ed obiettiva, non voglio metterlo in dubbio, ma discuterei di determinate scelte rispetto la coreografia che erano mirate ad umiliare Rosa.

Con tono severo Lorella Cuccarini si è spinta oltre lanciando un’accusa contro Alessandra Celentano:

“Non posso permettere una vessazione di questo tipo, è bullismo. E siccome, come accade in amore, i rapporti tossici vanno stroncati, da domani in sala prove ci tornerò io e cercheremo di portare a casa questa coreografia”.

Condividi: