Michael Jordan ha aperto una clinica medica per i bisognosi

L'obiettivo è quello di aprirne un'altra: entrambe le strutture sono rivolte a coloro che non hanno i mezzi per curarsi

Un campione dal cuore d’oro Michael Jordan, che ha recentemente inaugurato una clinica medica da lui finanziata e dedicata ai bisognosi.

In un prossimo futuro desidera aprirne un’altra, la prima è costata 7 milioni di dollari ed è situata a Charlotte, in North Carolina, negli Stati Uniti.

Michael Jordan ha finanziato una clinica medica

Michael Jordan è un campione immenso ed indimenticabile, che ha appassionato e conquistato il cuore di milioni di sportivi in tutto il mondo.

https://twitter.com/SteveReedAP/status/1184843301847027712/photo/1

Ad oggi continua a far parlare di sé e stavolta lo fa grazie ad un’opera di beneficenza di tutto rispetto.

Di recente ha infatti inaugurato una clinica medica all’avanguardia che si prenderà cura di coloro che non hanno i mezzi per curarsi.

“Questo è molto emozionante per me, essere in grado di restituire qualcosa alla comunità che mi ha supportato nel corso degli anni”, ha dichiarato il sei volte campione NBA.

Jordan, che ha iniziato la sua carriera nella Carolina del Nord è ora proprietario di una maggioranza di Charlotte Hornets.

Da poco ha aperto la Michael Jordan Family Clinic a West Charlotte. Il centro medico è associato con Novant Health.

Il campione, insieme agli Hornets, ha donato $ 750.000 alla Novant Health Community negli ultimi anni.

“Per me, questa è una grande benedizione, e lo è anche per il quartiere di Camp Greene”, ha detto Sharelle Blake davanti alle telecamere

Blake, che vive a due isolati dalla clinica, è uno dei pazienti trattati nella clinica.

La clinica mira a servire le persone senza assicurazione o con un’assicurazione che non li copre abbastanza

“Ci sono molte persone che vivono qui che hanno poche entrate, o non hanno  affatto un’assicurazione sanitaria. Qui ci sono bambini che hanno bisogno dei vaccini per andare a scuola e non hanno i mezzi per pagarli”, afferma Blake.

Secondo le stime, il nuovo centro medico dovrebbe prendersi cura di 350.000 adulti e bambini nei prossimi cinque anni.

Oltre a fornire assistenza di base, i pazienti avranno accesso a assistenti sociali, esperti di abitudini sanitarie, dentisti e fisioterapisti.

“Il denaro non è un problema per me. È l’impegno a fare la differenza e ad avere un impatto sulla comunità, e che in futuro avrà un impatto sulla città di Charlotte ”, ha affermato Jordan.

La clinica a West Charlotte è la prima di due strutture progettate. La seconda aprirà a Charlotte East in futuro.

Grazie Michael Jordan per aver restituito qualcosa alla tua comunità. Condividi l’articolo per ringraziare questa leggenda del basket per il suo generoso contributo.

Leggi anche:

Loading...
Close
Close