fbpx

Nicola Zingaretti positivo al Coronavirus. “Sto bene, continuerò a lavorare”

Il segretario del PD è isolato in casa insieme alla sua famiglia. Sui social tranquillizza i suoi sostenitori e invita ancora una volta a non lasciarsi prendere dal panico.

“Sto bene, sono a casa e seguo i protocolli. Niente panico”. Sono queste le parole di Nicola Zingaretti, positivo al Coronavirus.

Il segretario del Partito Democratico, ha annunciato attraverso un video di essere stato contagiato dal virus. Insieme alla sua famiglia si trova in isolamento nella propria casa e sta seguendo il protocollo ufficiale previsto.

In queste ore si sta cercando di risalire alle persone entrate in contatto con il segretario negli ultimi tempi per sottoporle a controllo.

Camicia azzurra e sguardo sereno, così Zingaretti ha aperto la diretta nella quale ha esordito con un “È arrivato”, riferendosi appunto all’esito degli esami cui era stato sottoposto.

“I medici mi hanno detto che sono positivo al Covid-19. Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni. Da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto!”

Nicola Zingaretti positivo al Coronavirus

Messaggi di sostegno dal mondo politico

Immediate, e bipartisan, le reazioni del mondo politico all’annuncio di Nicola Zingaretti positivo al Coronavirus.

Tra i primi messaggi, sempre via social, quelli dei più strenui avversari del segretario del Partito Democratico.

Matteo Salvini scrive sul suo profilo: “Al segretario del PD Nicola Zingaretti, positivo al virus, il mio augurio di una pronta guarigione. Non è normale fare polemica quando c’è di mezzo la salute!”

Gli fa eco Giorgia Meloni, di Fratelli d’Italia che sul proprio profilo Facebook, riportando le agenzie di stampa, commenta: “In bocca al lupo a Nicola Zingaretti. Forza!”

Anche Matteo Renzi, quello per intenderci che si è specializzato negli anni, nell’augurare serenità ai contendenti, commenta su twitter “Forza Nicola tutti con te! Tutti insieme, tutti”.

Fuori dagli schemi, e con un tono molto diverso rispetto all’applomb consueto, il messaggio di Carlo Calenda, ex ministro ed attuale coordinatore di Azione.

“Daje Zingaretti ti siamo vicino. Fai vedere a sto #covid19 come combatte un Romano”.

Nicola Zingaretti ha comunicato che continuerà a lavorare pur seguendo, ovviamente, il protocollo predisposto dalle autorità sanitarie in materia di isolamento.

Non perdete:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie