Contatori visite gratuiti

Patrizia De Blanck, è scontro totale con il marito di Stefania Orlando: “devi chiederle scusa e smettila di farla piangere”.

Il marito di Stefania Orlando entra nella casa del GF VIP per un confronto con Patrizia De Blanck

Guai in vista per Patrizia De Blanck. Coloro che seguono regolarmente le vicende del GF VIP sapranno che tra Stefania Orlando e la contessa non scorre buon sangue. Le due mal si sopportano e su questo rapporto conflittuale ha voluto dire la sua anche il marito della Orlando. Durante la diretta di ieri sera, infatti, ha rivolto accuse molto pesanti sulla Contessa per i continui insulti riferiti alla moglie.

Patrizia De Blanck criticata per il suo linguaggio

Va detto che mentre Stefania e Patrizia De Blanck durante le puntate serali si mostrano in buoni rapporti, nel corso della settimana gli attriti tra di loro sono parecchi.

In particolare, la De Blanck accusa la Orlando di avere da ridire su ogni suo comportamento, di controllare e giudicare negativamente ogni cosa nella Casa. Da parte sua, la conduttrice la accusa di usare sempre un linguaggio volgare e di attaccarla costantemente con inutili scuse.

Ad ogni modo, anche sui social la De Blanck è attaccata per il suo linguaggio scurrile. Il pubblico che segue il Grande Fratello Vip, infatti la accusa di continue mancanze di rispetto e di frequenti parolacce .

Il marito di Stefania, Simone, ha avuto un confronto con la contessa nella casa del GF VIP.

Il marito di Stefania, Simone, ha avuto un confronto con la contessa nella casa del GF VIP.

Tornando al marito di Stefania Orlando, la prima cosa che ha tenuto a dire è stato: “Innanzitutto, hai fatto piangere Stefania e questa cosa non va bene. Io non sono Conte e non posso usare certi linguaggi che tu usi verso di lei, ma ci sono i video. Sono state dette tante cose e anche brutte. A me gli insulti non piacciono, quindi devi chiedere scusa a Stefania”.

Ha ribadito, infatti, che “non è carino sentire certe cose e vedere la propria moglie che piange “. La Contessa allora a ribattuto dicendo: “Ma è lei che piange, non sono mica una sadica, non sono io che l’ho fatta piangere “, aggiungendo: “Non vedo perché devo avere le ramanzine, ma è lei quella che mi sta sempre alle calcagna“.

Le giustificazioni di Patrizia De Blanck non sono bastate a Simone che è rimasto sulle sue posizioni: “La colpevole è lei, l’ha insultata, lei dice le parolacce di continuo “.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie