Contatori visite gratuiti

Positiva al Coronavirus in quarantena prende 2 aerei per andare in Sicilia

Una donna di Modica positiva al Coronavirus ha viaggiato su due voli per andare in Sicilia partendo da Pavia, dove era in quarantena

Il sindaco di Modica, Ignazio Abbate ha reso noto un episodio di noncuranza personale e negligenza nei controlli, segnalando il caso di una donna positiva al Coronavirus che è riuscita a prendere due aerei. Si tratta di una donna di Modica che ha viaggiato su due voli per raggiungere la Sicilia partendo da Pavia, dove era obbligata alla quarantena. Dopo il suo arrivo, la donna positiva al Coronavirus è sottoposta a ricovero.

A quanto pare, prima di mettersi in viaggio la protagonista di tale gesto sconsiderato, che ha suscitato non poche polemiche, aveva la febbre. Ora ci si chiede come ha fatto a superare i controlli in vigore sul traffico aereo imposti dal decreto governativo.

Infatti è riuscita a prendere ben due aerei: da Milano a Roma e da Roma a Catania. Una volta atterrata la donna positiva al Coronavirus ha preso un taxi per raggiungere Modica. Ci si domanda se nessuno l’abbia controllata, visto che non si è bloccata pur avendo la febbre.

Positiva al Coronavirus prende aereo

Positiva al Coronavirus denunciata per attentato alla salute pubblica

Una volta giunta presso l’ospedale Maggiore di Modica si è accertata la sua positività ed è scattato il ricovero. Il sindaco di Modica ha precisato che la donna positiva al Coronavirus è stata denunciata per attentato alla salute pubblica. In quanto la sua sconsideratezza ha esposto un grande numero di persone al contagio.

Per valutare la reale gravità delle sue azioni si è aperta un’inchiesta. Le indagini dovranno confermare la responsabilità della donna positiva al Coronavirus. Se qualcuno ha sbagliato, non è solo la donna positiva al Coronavirus ma anche chi doveva vigilare.

Queste le parole di Ignazio Abbate: “Noi ci sforziamo nel controllare tutti da chi sta in quarantena, alle strade, ed invece una persona malata dalla Lombardia, senza pudore può contaminare una intera città. Una cosa vergognosa. Quando passerà questo momento, chi ha responsabilità politiche e sulla nostra sicurezza ne dovrà pagare le conseguenze. Spero che chi abbia viaggiato con lei non sia stato contaminato, è una faccenda di una gravità inaudita”.

Leggi anche:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie