Coronavirus. Ragazza 25enne muore sola in ospedale dopo la videochiamata di addio ai genitori

L’ultimo saluto ai suoi cari e poco dopo Nasro Ade è volata via

Il Coronavirus se l’è portata via. Una ragazza di 25enne muore sola in ospedale dopo aver saluto i suoi genitori un’ultima volta con una videochiamata. Una storia che racconta non solo di una giovane vita spezzata, ma di una malattia che condanna alla solitudine nei momenti in cui si ha maggiormente bisogno della vicinanza dei propri cari.

Mentre il mondo cerca di riprendere una vita normale, come è anche giusto che sia, da Londra arriva un’altra notizia per mano del Telegraph. Una giovane ragazza di soli 25 anni non ce l’ha faatta a vincere la sua battaglia contro il Covid-19.

Un’altra drammatica storia di questa pagina nefasta che sta colpendo il mondo intero da qualche mese a questa parte.

Nasro Ade era una giovane ragazza, di soli 25 anni, che da 11 giorni lottava contro il coronavirus presso il reparto di rianimazione del St George’s Hospital a Tooting, a sud della capitale inglese.

Nasro, ormai sfinita da questa battaglia durissima, non dava segni di ripresa, e così i medici hanno avvertito la famiglia. Come accade anche in altre parti del mondo il personale del reparto di terapia intensiva ha consentito ai familiari un ultimo saluto.

Coronavirus, appello di 100mila medici al governo

Ragazza 25enne muore sola in ospedale poco dopo aver detto addio ai suoi familiari

“I dottori e le infermiere, racconta Isha, un’amica di Nasro, hanno suggerito alla famiglia di dirle addio perché non erano sicuri che ce l’avrebbe fatta. Non rispondeva più al trattamento.”

Così, attraverso Facetime, i genitori hanno potuto salutare la loro giovane figlia ormai prossima alla fine.

Nasro soffriva di disturbi renali, e questo senza dubbio ha compromesso la sua capacità di risposta alle terapie contro questo maledetto virus.

Nelle ultime ore aveva perso anche conoscenza, racconta sempre il tabloid londinese.

Il personale sanitario ha acconsentito che i genitori potessero rivolgerle un saluto mentre la giovane donna era ancora tenuta in vita dai respiratori.

Poco dopo il cuore di Nasro ha cessato di battere.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie