Ragazza positiva al Coronavirus va in palestra. Struttura chiusa e tutti in quarantena

È accaduto in una nota palestra di Casoria. La giovane stava attendendo l’esito del tampone, ma non ha osservato le precauzioni del caso

Casoria. Non sappiamo se, al momento, il Governatore della Campania, De Luca, molto attivo sui social in questa pandemia, abbia già commentato l’accaduto. Una ragazza positiva al Coronavirus va in palestra.

Senza attendere l’esito del tampone, ha continuato a frequentare la struttura, dopo l’attesa riapertura, risultando poi positiva.

La palestra in questione, la Fitness Academy, ha provveduto ad avvertire le autorità sanitarie, e tutti i clienti tornati a fare attività fisica dopo il lockdown.

“La ragazza era asintomatica, non avevamo quindi rilevato una temperatura alta con il termoscan”, sottolineano i proprietari.

Ragazza positiva al Coronavirus va in palestra

La ragazza positiva al Coronavirus va in palestra, i proprietari decidono di chiudere la struttura

”La chiusura della palestra, precisano dalla direzione, è stata una nostra scelta etica e professionale, non una decisione dell’Asl”.

Pubblicato da Fitness Academy Casoria su Giovedì 4 giugno 2020

La ragazza, residente ad Afragola, al momento non ha rilasciato dichiarazioni.

“Quanto accaduto, spiegano i responsabili dell’Asl partenopea, dimostra come la vicenda della palestra sia l’esempio perfetto del potenziale pericolo che si annida dietro la riapertura delle attività dove le persone entrano in contatto tra loro”.

Palestre, centri fitness, piscine, sono tutte attività nelle quali il contatto è molto più frequente rispetto ad altre situazioni.

I gestori della Fitness Academy, dal canto loro, hanno dimostrato non solo una grande attenzione alle regole previste per certe attività. Ma, grazie alle App della palestra, hanno potuto rintracciare velocemente coloro che si sono allenati con la ragazza positiva.

Un comportamento che denota una grande responsabilità da parte di tutto lo staff della palestra.

La speranza, per non trovarci ancora alla situazione di qualche mese fa, è che la stessa attenzione la dimostrino anche clienti e tutti coloro che frequentano questi luoghi.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Close
Close