Rissa tra Mara Venier e una costumista. “Sta robaccia dalla alla D’Urso o a Belen”, esplode la conduttrice

Finisce così il deepfake di Mara Venier mostrato da Striscia la notizia

Rissa tra Mara Venier e una costumista. È l’epilogo del deepfake che l’ha vista protagonista. Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

La tecnica utilizzata si chiama Deepfake ed è l’ultima trovata di Antonio Ricci per il programma Striscia la notizia.

Dopo Matteo Renzi e Matteo Salvini è stata Mara Venier a cadere nella rete del programma di Canale 5 che sta mettendo sotto pressione personaggi illustri del mondo dello spettacolo e non.

Appare ai telespettatori come un semplice fuorionda, ma in realtà è un momento televisivo costruito ad arte.

Nel caso della Venier il filmato realizzato sembra effettivamente un fuorionda autentico quello che mostra una Mara nervosa e irritata che maltratta il suo staff.

Rissa tra Mara Venier e una costumista

La finta rissa tra Mara Venier e una costumista

Il video vede quindi la conduttrice prendersela con la costumista in relazione ad una paio di scarpe!

“Le scarpe viola a me?! Ste robacce dalle alla D’Urso o a Belen ” esplode la finta Mara Venier perfettamente doppiata da Francesca Manzini, l’imitatrice del programma “Tutti pazzi per RDS”.

Non contenta dello sfogo riguardo l’abbigliamento la protagonista del video, sempre in veste di Mara,  insiste e se la prende anche con Simona Ventura!

“Veniva sempre a casa mia la vigilia, il 24, e non riuscivo proprio a sopportarla! Andavo da lei e le dicevo: ‘Ma com’è che la Befana viene sempre al 24 a me?”.

La fantasia e l’azzardo di Antonio Ricci con le sue deepfake sembrano proprio funzionare.

Il telespettatore, magari distratto, sembra non capire a prima vista se si tratta del vero personaggio o di un “sosia” molto bravo.

Come ammesso dallo stesso ideatore di Striscia la tecnica delle deepfake sta letteralmente spopolando in questa stagione.

I filmati sono realizzati grazie alle tecniche dell’intelligenza artificiale ed a lavoro, sublime, della doppiatrice.

Una tecnica, come ammette lo stesso Ricci, stupefacente ed inquietante.

Che pone seri interrogativi sul sistema dell’informazione e sulla manipolazione che può subire grazie alle moderne tecnologie.

Non perdete:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie