Rita Dalla Chiesa difende Salvini sul caso chat magistrati

Rita Dalla Chiesa si è scagliata contro le intercettazioni di Palamara e dei suoi colleghi

Continua la discussione sulle chat dei magistrati contro Matteo Salvini, di recente il leader della Lega su Facebook è tornato a dibattere su tale tema pubblicando un post di Rita Dalla Chiesa che lo difende.

Nel suo messaggio, la figlia del generale Dalla Chiesa, noto per il suo impegno nella lotta contro il terrorismo delle brigate rosse, ha espresso la sua opinione.

In particolare, Rita Dalla Chiesa si è scagliata contro le intercettazioni di Palamara e dei suoi colleghi.

I quali nel loro scambio di messaggi si riferiscono a Salvini sostenendo che anche se avesse ragione, lo si doveva contrastare in quel momento.

Visto quanto accaduto, Rita Dalla Chiesa ha detto di sentirsi apertamente allarmata da un tipo di giustizia di questo genere. Il suo parere è riassunto in queste parole:

“Mi inquieta sentire dire a un magistrato ha ragione, ma dobbiamo dargli addosso lo stesso”.

 

Belle parole di Rita dalla Chiesa sulla giustizia.Buona giornata Amici.

Pubblicato da Matteo Salvini su Martedì 26 maggio 2020

Rita Dalla Chiesa difende Salvini

Il suo intervento è significativo perché per lei la giustizia continua sempre ad avere un peso rilevante, visto i suoi natali. Dopo aver ricevuto da parte della donna un messaggio di solidarietà, Salvini ha proposto il post di Rita Dalla Chiesa su Facebook.

Per ribadire ancora una volta che è lui la vittima del sistema giudiziario. A tal proposito la stessa conduttrice televisiva ed opinionista ha specificato:

“Questa è la negazione della giustizia. Non è simpatia o antipatia, è lo smarrimento di ogni valore etico”.

Quindi anche per la Dalla Chiesa, lo scambio di messaggi in chat dei magistrati sono un cattivo esempio per tutti i cittadini che ancora credono in una giustizia giusta.

Il suo messaggio è stato riproposto dalla pagina Facebook di Matteo Salvini che lo ha commenta così: “Belle parole di Rita Dalla Chiesa, buona giornata amici!”.

Leggi anche:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Close
Close