San Benedetto del Tronto, rissa in ospedale per una mancata precedenza

11 feriti tra i quali 5 infermieri, è il bilancio di una discussione degenerata in una rissa

Una rissa in ospedale è una notizia che potrebbe quasi far sorridere se non fosse per la frequenza, e la gravità delle conseguenze, che episodi del genere avvengono nelle nostre strade!

Siamo a San Benedetto del Tronto, ridente cittadina sulla costa marchigiana, conosciuta anche come Riviera delle Palme. È qui che è avvenuta la rissa.

Sicuramente gli abitanti non conoscono a fondo il messaggio di pace e concordia che la palma porta con sè. E quindi è di queste ore la notizia appena battuta dalle agenzie di stampa su una discussione avvenuta prima in strada e poi degenerata in rissa nell’ospedale della città.

In una delle vie centrali della cittadina alcuni automobilisti danno vita prima ad un violento diverbio, poi ad una rissa per una mancata precedenza.

Intervengono le forze dell’ordine ed anche un’ambulanza, per prestare i soccorsi agli automobilisti feriti durante la lite.

Al pronto soccorso però, accade quello che non ti aspetti. Una rissa in piena regola

Rissa in ospedale

Non appena il personale dell’ospedale cittadino ha prestato i primi soccorsi e disposto le prime flebo, scoppia di nuovo il finimondo! Le due opposte fazioni, in tutto 6 persone, non appena si ritrovano a contatto, riprendono il regolamento di conti iniziato per strada.

È a quel punto che, sentiti gli schiamazzi e viste le aste delle flebo utilizzate come bastoni, il personale del pronto soccorso prova ad intervenire per sedare la rissa.

Il finale è di quelli da prima pagina. Solo all’arrivo di due volanti della polizia la calma ritorna nelle fila dell’ospedale cittadino, con la conta dei feriti in aumento.

Infatti anche 5 infermieri sono costretti a ricorrere alle cure dei colleghi per aver tentato di sedare una battaglia scatenata dai motivi più futili.

Se la notizia di queste ore appare anche divertente, i dati rilevati dal Sindacato di Polizia un po’ meno. Negli ultimi anni infatti il numero di persone che rimangono coinvolte in risse, anche violente, determinate da episodi marginali, sono in vertiginoso aumento.

Nel solo 2017 sono stati refertati al pronto soccorso oltre 150 episodi, che hanno prodotto oltre 200 feriti, dei quali 30 in gravi condizioni.

Non perdete:

Loading...
Close
Close