Sandra Milo rilascia dichiarazioni bollenti su Craxi: “Era molto dotato!”

L’ex attrice torna a stupire rivelando i dettagli più intimi della sua relazione con il noto politico

“A letto era importante anche sotto quell’aspetto!” Sandra Milo rilascia dichiarazioni bollenti su Craxi e svela le sue qualità di amante.

L’occasione si è presentata durante il ventennale della morte di Bettino Craxi, l’uomo politico tra i più discussi, odiati e temuti.

Sandra Milo in una lunga intervista concessa a Massimo Murianni per Novella 2000, ha rivelato la sua speciale relazione con Craxi. Galeotta fu la partecipazione di entrambi ad una puntata del programma “Bontà Loro”, condotto da Maurizio Costanzo.

“Io avevo un cappellino con la veletta che lo colpì molto, rivela la Milo, e infatti mi cercò subito dopo”.

Ma l’ex attrice e conduttrice non si limita a ricordare una passione vissuta molti anni fa. No, va molto oltre!

Sandra Milo rilascia dichiarazioni bollenti su Craxi

Sandra Milo rilascia dichiarazioni bollenti su Craxi

“Ci incontravamo a Roma, a casa di una contessa sua amica a Piazza Navona, e poi all’hotel Raphael”, ricorda l’attrice.

“Mi ricordo che aveva una stanzetta piccola piena piena di libri, di giornali, di cose… perché passava il tempo a leggere e studiare. In questa piccola stanza lui era un uomo meraviglioso”, prosegue la Milo.

E poi abbiamo continuato a incontrarci anche quando l’hotel Raphael gli diede una camera più grande, molto bella, con la terrazza”.

“Io non ero una donna libera e Craxi molto impegnato, era difficile incontrarsi e io ci stavo male”. Così la storia finì, ma non è mai finito il bel ricordo che la Mila conserva e che rivela.

“Un uomo molto affascinante, molto seduttivo, con una voce fantastica”, non smette di ricordare Sandra.

“Era un uomo importante, anche sotto quell’aspetto”, rivela riferendosi alle doti di amante di Bettino Craxi.

E al giornalista che le chiede: “Era innamorata di Craxi?“, Sandra Milo risponde nostalgica ma sincera:

“No. Io sono sempre stata innamorata di un uomo solo, Federico Fellini. Craxi era affascinante, era una passione, ma non un amore”.

 

Non perdete:

Loading...
Close
Close