Contatori visite gratuiti

Uomini e Donne, Aurora va via e Gianni Sperti sale sulla sedia trionfante. Il web in rivolta lancia dure accuse: “Questo è bullismo”

Ad Uomini e Donne si è assistito allo scontro infuocato tra Aurora Tropea e Gianni Sperti, a cui hanno partecipato altri protagonisti del programma

Ogni puntata di Uomini e Donne lascia dietro di sé strascichi, questa volta a far discutere è lo scontro tra Aurora Tropea e Gianni Sperti che ha portato la dama ad abbandonare lo studio.

Dopo essere stata attaccata a centro studio, la Tropea ha lasciato, momentaneamente, lo studio.

Tutto è partito dal racconto della dama chiamata dalla conduttrice al centro per raccontare come proseguivano le sue conoscenze.

Aurora impegnata nella frequentazione di tre cavalieri ha confessato di essersi trovata molto bene con Giancarlo. Aggiungendo poi di voler continuare a frequentare anche Stefano.

A quel punto è intervenuto Gianni Sperti che ha lanciato una frecciatina ad Aurora. Tra i due le antipatie non si sono mai celate, e l’opinionista ha detto più volte che è convinto che la dama finga.

Subito dopo Aurora ha rivolto delle accuse dirette a Valentina Autiero facendo una “segnalazione” su di lei.

Così Aurora ha rivelato che Valentina ha condiviso delle foto con Germano, dopo un weekend romantico a Napoli.

Una violazione, a suo giudizio, delle richieste della redazione che vieta ai partecipanti al programma di pubblicare contenuti sulle loro frequentazioni.

Aurora va via e Gianni Sperti sale sulla sedia trionfante

Lo scontro in studio tra Aurora e Gianni Sperti

Nel suo intervento Aurora ha fatto intendere che nel programma ci sono delle preferenze. Per tutta risposta è scoppiato in studio un processo di “tutti contro” la Tropea.

A sua volta la Autiero, chiamata in causa, ha iniziato a piangere per poi uscire dallo studio seguita da Germano.

Anche Armando Incarnato ha preso la parola per difendere la Autiero. Il cavaliere napoletano ha ribadito che la dama romana avrebbe dovuto avere la possibilità di raccontare con serenità la sua conoscenza con Germano.

A sua volta Gianni Sperti ha iniziato ad applaudire Armando, sostenuto dal pubblico.

Inoltre lo storico opinionista è poi salito sulla sedia per fare il suo applauso ad Armando che ha infine esclamato: “Vattene, vai via. Non sei capace di baciare un uomo dopo un mese”.

Lo schieramento in studio contro Aurora ed il clima di caos non è stato però gradito da tanti telespettatori. Un segnale forte emerso dal web che ha protestato lanciando accuse di bullismo ai danni di Aurora.

Tra i commenti che si sono susseguiti sui social si legge: “Con questa puntata hanno superato il limite davvero pessimi tutti Aurora unica vera che dice le cose che pensiamo tutti in faccia”“Tutti contro uno… questo è un branco, questo si chiama BULLISMO! Quanto siete caduti in basso”.

Così il pubblico da casa si è schierato contro Gianni Sperti perché non riesce a comprendere il suo accanimento nei confronti di Aurora.

Va detto però che dopo la sua uscita dallo studio la Tropea è rientrata. Anche se prima di uscire ha esclamato: “Non gliela volevo dar vinta a questo cafone ignorante. Mi hai rotto le pa**e”.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie