fbpx

Sono più pettegoli gli uomini o le donne? Un sondaggio svela la verità

La Kaspersky Lab racconta la crescente attenzione degli uomini verso quegli argomenti e atteggiamenti tipicamente femminili

Sono più pettegoli gli uomini o le donne? Bella domanda! Una domanda impensabile solo qualche decennio fa. Cosa è cambiato oggi?

“Non essere un pettegolo, è una cosa da donne”,  raccomandavano  sino qualche tempo fa genitori e nonni ai figli e nipoti che muovevano i primi passi nella vita sociale.

Il pettegolezzo, il gossip, ma anche l’attenzione al parere degli altri, erano visti come caratteristiche femminili.

Una recente indagine sembra però ribaltare completamente il quadro.

Gli uomini sono più pettegoli delle donne

Sono più pettegoli gli uomini o le donne?

Ebbene sì! Gli uomini sono diventati più pettegoli delle donne. A rivelarlo una recente ricerca promossa da Kasperky Lab, una società russa che lavora sui programmi di sicurezza nel settore dei software e di tutto quello che ruota intorno al campo dell’informatica.

Gli uomini sono diventati più pettegoli delle donne, dice l’indagine, e il fenomeno dimostra il cambio dei costumi tipico della società informatica.

Una volta il ruolo maschile era principalmente, se non esclusivamente dedicato al lavoro e a qualche sporadico passatempo.

Non c’erano i social network e l’informazione era roba da leggere al bar o ascoltare distrattamente su qualche telegiornale.

Una prerogativa maschile

L’avvento di internet ha realmente rivoluzionato il quadro della situazione

Gli uomini sono diventati più pettegoli delle donne, ma anche più attenti ai pareri e ai commenti sui social.

Lo studio condotto dalla società Kaspersky Lab , durato diversi mesi, è consistito in un’indagine su 17mila persone residenti in più di 18 paesi.

L’analisi dei profili Facebook e Instagram  ha così evidenziato che gli uomini hanno una attività maggiore sui social delle loro compagne di sesso femminile.

Ma non è solo una questione di tempo. Conoscono perfettamente ciò che é considerato di moda o che influenza il parere positivo degli altri utenti.

Sembra anche che l’attenzione ai commenti e alle critiche sia maggiore di quello che le donne riservano ai loro profili.

L’importanza dei like, una prerogativa maschile?

Entrando nello specifico si scopre che il 24% degli uomini intervistati ha affermato di essere più preoccupato per la popolarità dei “mi piace” sui social network, mentre solo il 17% delle donne ha dichiarato che questo rappresenta un motivo di preoccupazione.

Non solo. Gli uomini pubblicano molto più volentieri informazioni e notizie considerate riservate con lo scopo di fare notizia, attirare l’attenzione e fare parlare di sé.

Un atteggiamento, dicono i ricercatori, che dimostra come gli uomini siano diventati non solo più pettegoli delle donne, ma ricerchino con sempre più attenzione l’occasione per alimentare il pettegolezzo!

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie