Vittorio Brumotti aggredito dai pusher a Milano, ricoverato in ospedale

Per l'ennesima volta Vittorio Brumotti, che denuncia i casi di spaccio, è stato vittima di aggressioni

Ancora una volta Vittorio Brumotti che denuncia i casi di spaccio è stato aggredito dai pusher durante le riprese di un servizio in zona Porta Venezia a Milano.

L’inviato in bici di Striscia la Notizia dopo l’aggressione si è trasportato in ambulanza in ospedale, costretto al ricovero.

Il Corriere della Sera ha riportato l’episodio dopo aver intercettato l’inviato prima del suo trasporto in ambulanza presso l’ospedale Niguarda.

Ormai da settimane, per l’emergenza Coronavirus, l’inviato documenta senza l’ausilio della troupe lo spaccio in città.

Così da solo in sella alla sua bicicletta munito di telecamere indossabili e di giubbotto antiprotiettile, continua a stanare le zone sotto il controllo di pusher.

 

Vittorio Brumotti ancora una volta aggredito dai pusher

Vittorio Brumotti ancora una volta aggredito dai pusher

Questa volta Vittorio Brumotti si è ritrovato ad essere aggredito da pusher inferociti mentre stava filmando in una delle zone più centrali di Milano.

Ovvero a Porta Venezia, centro vitale della movida milanese notturna universitaria.

L’aggressione è avvenuta nei pressi dei giardini pubblici. Da quanto emerso sembra che Brumotti stava registrando in un orario pomeridiano. Quando nella zona c’è un’alta concentrazione di giovani.

La presenza dell’inviato ha infastidito i pusher che lo hanno aggredito, dopo averlo avvicinato per colpirlo con un bastone.

Ma per fortuna per questioni di sicurezza oltre ad indossare il giubbotto antiproiettili indossa sempre il casco. Che è dotato di telecamera.

Si sa che sul posto sono subito giunti i sanitari per i primi soccorsi. Vittorio Brumotti aggredito dai pusher inferociti dopo una prima medicazione si è poi trasportato in ambulanza all’ospedale Niguarda di Milano.

Qui si è ricoverato in codice verde, senza però rendere note le condizioni di salute dell’inviato.

Per saperne di più sulla sua aggressione e sul servizio, se Vittorio Brumotti è riuscito a riprendere lo spaccio prima dell’aggressione dei pusher, bisognerà attendere.

Forse le immagini si trasmetteranno la prossima settimana nel corso di Striscia la Notizia.

Leggi anche:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Close
Close