Contatori visite gratuiti

Direttore di Radio Maria: “Il Covid è solo un complotto delle elites per creare il mondo di Satana”. E’ polemica sul web

Secondo il Direttore di Radio Maria il covid 19 è opera di alcuni gruppi che vogliono instaurare un nuovo ordine mondiale senza Dio

Le parole pronunciate dal direttore di Radio Maria hanno destato molto scalpore. Don Livio Fanzaga, infatti, ha detto che la pandemia in atto ha uno scopo preciso. Quella a cui fa riferimento è la volontà di alcuni gruppi mondiali di “creare un passaggio repentino per un colpo di Stato sanitario o massmediatico”.

In altre parole, secondo il direttore di Radio Maria, il Covid 19 è il risultato di “un complotto delle elites mondiali, con la complicità magari di qualche Stato”. L’obiettivo? Creare “il mondo di Satana”.

Direttore Radio Maria, è in atto un disegno in cui “ non è più Dio il Creatore”

Direttore radio Maria Covid 19 Opera del demonio

Questo disegno avrebbe lo scopo, quindi, di “fiaccare l’umanità e instaurare una dittatura sanitaria e cibernetica, creando un mondo nuovo che non è più di Dio Creatore“. Queste parole sono state pronunciate durante la rubrica da lui curata e condotta che prende il nome di “Lettura cristiana della cronaca e della storia”.

Senza mezzi termini, il direttore di Radio Maria ha accusato una sconosciuta cerchia di persone di voler costruire un mondo in cui Dio non è contemplato. Dove le persone saranno trattate come zombie. Non solo, la realizzazione di tale ambizioso progetto sarebbe prevista per il 2021.

Come afferma lui stesso, le sue convinzioni trovano conferma dal fatto che “a livello religioso si è già detto che la pandemia non viene da Dio. Dal punto di vista umano non si è voluto approfondire da dove venga”. Il direttore di Radio Maria ha poi ribadito di aver detto diverse volte che “la Cina ha testato un’arma tecnobiologica”.

Don Livio Fanazaga aveva fin da subito parlato di “colpo di Stato sanitario”

il Covid 19 Opera del demonio

Va detto che fin da subito don Livio Fanzaga aveva attribuito questa pandemia al demonio. Quest’ultimo troverebbe terreno fertile nei criminali che hanno deciso di dare vita ad un “passaggio repentino, dopo la preparazione ideologica, politica e mass mediatica, per un colpo di Stato sanitario o massmediatico”.

Come è possibile immaginare, le polemiche non si sono fatte attendere. Le sue parole, infatti, sono abbastanza forti e si inseriscono in un contesto già molto caotico tra coloro che negano l’esistenza del Covid 19 e chi, come don Livio Fanzaga, lo attribuisce ad un disegno del demonio.

 

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie