fbpx

Roberto Burioni sul Coronavirus: “Restate a casa o riparte il virus”, avverte

Il virologo commenta le iniziative di alcuni locali e invita ad una maggiore prudenza

“Aperitivo gratis a Venezia? Ma lo avete capito che dovete stare a casa?” Sono queste le parole di Roberto Burioni, medico e virologo, a commento dell’iniziativa di alcuni locali pubblici di Venezia.

Per tentare di arginare il calo drammatico del giro di affari, alcuni imprenditori della zona di Piazza San Marco avevano lanciato l’iniziativa dell’aperitivo gratis.

Come una scure sono arrivate così le parole di Burioni.

Roberto Burioni sul Coronavirus:

“Ho la sensazione che molta, troppa gente non abbia capito con che cosa abbiamo a che fare”, dice il medico, alcuni messaggi troppo tranquillizzanti hanno causato un gravissimo danno inducendo tanti cittadini a sottovalutare il problema.

“Non va bene, non va bene, non va bene. La gente in questo momento deve stare a casa”.

Burioni non è certo la persona che intende speculare o alimentare paure infondate, ma esprime un parere da medico e da attento conoscitore dei virus.

A suffragio del suo consiglio il medico riporta lo studio, appena concluso, relativo agli ambienti dove hanno soggiornato persone colpite da coronavirus.

Coronavirus Italia, allerta Lombardia

La direzione da seguire

La presenza del virus è stata riscontrata sulle superfici, non nell’aria. E quindi i consigli di evitare punti di ritrovo, locali, va proprio in questa direzione.

“Se le misure restrittive funzioneranno sarà quello il momento di non mollare. Ma non mi sorprenderei se la chiusura delle scuole venisse prolungata”,  ha detto Burioni in un’altra intervista al Corriere della Sera.

Occorre allora prendere atto di questi consigli, e pensare che le attività economiche attualmente bloccate da questa situazione, possano ricevere i giusti aiuti per superare il momento di crisi.

“Tutto quello che porta ad un affollamento e al concentrarsi di persone in spazi ristretti va evitato” conclude il virologo.

Non perdete:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie