Contatori visite gratuiti

Virna Lisi: emergono verità sulle sue origini, il figlio Corrado: “Mamma era molto povera”

La Fondazione Virna Lisi ha istituito due premi in onore dell'attrice romana

Durante il programma condotto da Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, Corrado Pesci e la moglie hanno parlato di Virna Lisi. Corrado, unico figlio nato dall’amore tra la donna e Franco Pesci, ha spiegato che l’attrice romana si faceva amare da tutti.

In particolare ha voluto sottolineare la capacità dell’attrice di non concedersi al pubblico con atteggiamenti altezzosi e da grande diva. Secondo lui, questo modo di fare nasce dal fatto che Virna Lisi apparteneva ad un’estrazione sociale molto povera. Basti pensare che, durante la guerra, da piccola era costretta a rubare della frutta ai maiali pur di far mangiare i fratelli più piccoli.

Nel programma pomeridiano di RaiUno ha preso la parola anche la nuora di Virna, Veronica. Ha raccontato che all’inizio era molto impaurita all’idea di dover conoscere una persona del suo calibro. Ma quando si sono incontrate per la prima volta, non si è ritrovata una diva davanti, semplicemente una mamma .

Virna Lisi si faceva amare da tutti, parla il figlio Corrado Pesci

L’amore per Franco Pesci e l’istituzione di due premi in memoria di Virna Lisi

I due ospiti hanno poi raccontato alla Bortone di quando Virna Lisi scoprì di avere un tumore ai polmoni, a solo un anno dalla morte del marito. Pochi mesi dopo la notizia della malattia, Virna morì. Un’amore simbiotico quello tra la donna e Franco Pesci che neppure la morte è riuscita a scalfire.

Il figlio e la nuora dell’attrice romana, sottolineando quanto la donna fosse sempre pronta a donare un sorriso e a darsi da fare senza lamentarsi, hanno parlato delle iniziative nate per non dimenticare le sue qualità. In onore della compianta attrice, infatti, hanno deciso di far nascere una Fondazione a suo nome e di istituire, il premio alla migliore attrice italiana e il premio alla migliore attrice emergente.

Nel 2019 l’onorificenza alla migliore attrice è stato attribuito ad Elena Sofia Ricci, quello per la migliore attrice emergente, invece, è andato a Ludovica Nasti, una delle protagoniste de L’Amica Geniale.

Corrado e Veronica hanno precisato che la fondazione non si occupa solo di premiare le attrici più brave. Tra i loro impegni, infatti, c’è anche quello di restaurare i lavori di Virna Lisi e di promuovere mostre e incontri culturali.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie