GF Vip, rivolta contro il prolungamento: “I concorrenti sono allo stremo!”, esplodono sui social

Sui social si è accesa una nuova polemica, sotto forma di rivolta, capeggiata dai fan del GF Vip che protestano contro il prolungamento del reality.

Secondo tanti estimatori del reality, il voler allungare di tanto il reality metterebbe a dura prova l’integrità emotiva, psicologica e fisica dei vipponi.

Una protesta che si è sollevata con maggiore fervore dopo le voci di un possibile prolungamento fino al 26 febbraio 2021.

I fan del GF Vip dopo queste voci si sono coalizzati sui social per chiedere la conclusione del reality.

Una rivolta motivata da alcuni episodi con protagonisti diversi gieffini che hanno manifestato dei segni di sofferenza con crolli emotivi e sfoghi rabbiosi.

Per tale ragione, i fan del GF Vip si sono scagliati contro il prolungamento del reality che potrebbe provare ulteriormente i concorrenti, già al limite della sopportazione.

I fan furiosi con la produzione protestano contro il prolungamento del reality

Le voci sul prolungamento del reality scatenano la rivolta dei fan del GF Vip

La possibilità di dilatare ulteriormente il reality oltre la data dell’8 febbraio ha fatto scattare la protesta, sostenuta da una valanga di commenti negativi sui social a suon di hashtag #NOALPROLUNGAMENTOGF, a cui si è accompagnato il lancio di una petizione su Change.org.

Secondo i fan del GF Vip, un eventuale prolungamento del reality causerebbe un aggravamento dello stato mentale dei concorrenti, che ormai si sono allo stremo.

I segni di cedimento da parte di diversi gieffini è stato recentemente documentato da episodi che non sono passati inosservati ai telespettatori, a partire dal crollo nervoso di Maria Teresa Ruta.

La conduttrice piemontese si è resa protagonista di uno sfogo inaspettato dopo la nomination di Cecilia Capriotti, che ha provocato una grossa delusione da parte di quest’ultima.

I dissapori tra le due hanno pesato negativamente sulla Ruta che si è fatta prendere da uno sfogo di pianto ed urla.

Anche Tommaso Zorzi sta vivendo un periodo non sereno negli ultimi tempi sperimentando uno stato di forte ansia, proprio a causa della ritardata conclusione del reality.

L’influencer ha recentemente chiesto in confessionale se il Grande Fratello Vip si sarebbe davvero concluso l’8 febbraio, ma la produzione non ha confermato.

Uscito dal confessionale, Tommaso Zorzi ha condiviso la notizia con gli altri gieffini.

Rosalinda Cannavò dopo le sue parole ha replicato: “Alle brutte tanto diciamo tutti no. L’8 siamo fuori”.

Ma Zorzi è apparso molto demoralizzato malgrado le parole dell’attrice, anche lui sembrerebbe ormai al limite, desideroso di concludere questa lunga esperienza al GF Vip al più presto.

Condividi: