Il messaggio commovente di Alessia Marcuzzi per Elena Santarelli

È ad Instagram che la Marcuzzi affida parole piene di emozioni rivolto alla sua amica

Si intitola ” Una mamma lo sa” il libro che Elena Santarelli ha dedicato a Giacomo, il suo coraggioso guerriero che combatte da due anni contro un tumore. Una sua cara amica ha voluto in questa occasione, ribadire il suo affetto e sostegno ad Elena. Ci riferiamo al messaggio commovente di Alessia Marcuzzi su Instagram.

L’occasione è veramente speciale, Alessia lo sa e c’è. È una testimonianza toccante, profonda quella che la show girl e ballerina ha dedicato al figlio e a tutte quelle famiglie che si trovano davanti il mostro.

Non quello delle favole, ma quello vero, che colpisce i più piccoli, i più indifesi, i bambini.

Elena Santarelli, una mamma lo sa

Accompagnata da Bernardo Corradi, ex calciatore della Lazio, Elena Santarelli ha messo nero su bianco le reazioni, la paura, le speranze di ogni mamma. Quelle che invadono completamente la vita di una donna quando apprende che un male cattivo ha attaccato la sua creatura.

Un invito a combattere, a crederci, conoscendo da vicino cosa significano questi momenti. Tanti ospiti ed amici hanno voluto esserci alla presentazione del libro Una mamma lo sa.

Non importa che fossero Vip o meno, perchè di fronte a queste prove la vita ti spoglia delle etichette e dei cliché. Tra questi Alessia Marcuzzi, amica di Elena, sempre presente in questi anni di battaglia e di speranza.

Il messaggio commovente di Alessia Marcuzzi:

Bellissimo il messaggio che ha pubblicato sul suo profilo Instagram, dedicato all’amica e alla mamma coraggiosa che Elena ha dimostrato di essere.

“Perché tu sei una donna incredibile, coraggiosa e piena di amore – ha scritto Alessia rivolgendosi all’amica – e quello che ho visto di te soprattutto nel periodo più brutto e difficile della tua vita, è uno degli insegnamenti più grandi che io abbia mai potuto ricevere”.

View this post on Instagram

“Siamo tutti fenomeni a dire la nostra, a dare giudizi, fino a quando non arriva l’interrogazione a sorpresa. E’ come quando la professoressa ti chiama alla lavagna, ma tu non hai studiato e non hai la minima idea di cosa cavolo dire: tutti noi, come genitori, siamo chiamati a scrivere il tema della nostra vita e quando ti arriva la diagnosi di una malattia grave per tuo figlio e’ il momento dell’interrogazione a sorpresa, dello schiaffo in faccia, del pugno nello stomaco.” Inizia cosi’ il tuo libro @elenasantarelli ed io non riesco a smettere di piangere. Perche’ tu sei una donna incredibile, coraggiosa e piena di amore, e quello che ho visto di te soprattutto nel periodo piu’ brutto e difficile della tua vita, e’ uno degli insegnamenti piu’ grandi che io abbia mai potuto ricevere. Ti ringrazio per averci ricordato che una mamma lo sa, ti ringrazio per aver dato comunque tanto amore a tutte le persone che ti circondano senza mai far sentire nessuno in difficolta’, ti ringrazio per averci regalato una lezione di vita incredibile: il coraggio, sempre, e la tua dignita’, anche quando dentro c’era un pugno nello stomaco che non ti faceva respirare. Adesso prova a cercare di nuovo un po’ di leggerezza dentro di te, ne hai bisogno….lasciati accarezzare leonessa e goditi il tuoi cuccioli meravigliosi. Ti vogliamo tutti tanto bene. ❤️ Tutti i ricavati di questo libro andranno interamente al @progettoheal e serviranno per la ricerca neuro oncologica pediatrica. #unamammalosa

A post shared by Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi) on

Ti ringrazio per averci ricordato che una mamma lo sa – ha aggiunto la Marcuzzi -, ti ringrazio per aver dato comunque tanto amore a tutte le persone che ti circondano senza mai far sentire nessuno in difficoltà, ti ringrazio per averci regalato una lezione di vita incredibile: il coraggio, sempre, e la tua dignità, anche quando dentro c’era un pugno nello stomaco che non ti faceva respirare”..

Alessia è una mamma e lo sa. Come lo sappiamo noi e tutte quelle persone che lottano, dignitosamente, ogni giorno.

Non perdete:

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie