Nadia Toffa grata a Berlusconi: “Mi ha aiutata.” E nessuno lo sapeva

Nell’ultimo video di Nadia il pensiero di gratitudine per Silvio Berlusconi. Ecco perché

Anche da un’altra dimensione Nadia Toffa, la conduttrice bresciana scomparsa il 13 agosto scorso, continua a raccogliere l’affetto e la gratitudine della gente.

Solo pochi giorni fa abbiamo guardato il suo  ultimo video  in cui ringraziava tutti i suoi amici e le persone che l’hanno aiutata. Tra esse anche Silvio Berlusconi, da subito vicino alla popolare Nadia sin dalle ore successive al malore che la colpì nel 2017.

Nelle ore che seguirono al ricovero il fondatore di Mediaset si mise subito in contatto con il reparto ospedaliero di Trieste nel quale era ricoverata la conduttrice de Le Iene.

Informato della serietà della diagnosi, diede subito disposizione affinché Nadia Toffa potesse essere ricoverata al San Raffaele di Milano, mettendo al suo servizio l’elicottero personale.

Nadia ringrazia Berlusconi

Nadia Toffa grata a Berlusconi

Berlusconi non era un mio amico – racconta Nadia nella clip – ma provo una grande riconoscenza per come è stato capace di essere presente dopo il ricovero di urgenza all’ospedale di Trieste.

È a lui che devo la possibilità di essere stata condotta al San Raffaele di Milano e al suo staff che si è prodigato per avvicinarmi alla mia famiglia.

Un uomo che ha continuato ad informarsi, in maniera discreta, sulle mie condizioni di salute, dicendo ai medici di mettere a disposizione la sua stanza dell’ospedale milanese.”

Dall’intervista di Davide Parenti

Dalle parole di Davide Parenti in un’intervista rilasciata al Corriere della sera, apprendiamo ancora: “Siamo profondamente grati al nostro editore. La sua stanza fissa, riservata al San Raffaele, l’ha messa a disposizione di Nadia, ha sempre chiesto sue notizie, ha fatto il possibile per lei. Le telefonava e commentava le puntate. Le diceva: ‘Quando non ci sei tu, quelle tre cornacchie…’”.

Durante la prima puntata della nuova serie de Le Iene è stato trasmesso il video girato poco tempo prima della sua morte, nella quale Nadia ringrazia chi le è stato vicino.

Un messaggio speciale

Un messaggio che conferma ancora una volta l’umanità di questa donna capace, con la sua forza, di stupire chiunque.

Un messaggio quello di Nadia, colmo di amore e riconoscenza, valori e sentimenti che hanno permeato la sua vita e mantengono vivo il suo indelebile ricordo.

Non perdete:

Loading...
Close
Close