Arisa, la foto in bikini senza ritocchi spacca in due il web. “Sono un panino al latte, una dea”, dice di sé

L’artista pubblica sul suo profilo Instagram una foto che la ritrae con i suoi pregi e i suoi difetti. Ma tra tanti che apprezzano, tanti altri non le risparmiano le critiche

La foto in bikini di Arisa solleva un polverone forse prevedibile, ma il popolo del web, si sa, è pronto a sollevarlo per molto meno.  Certamente l’immagine non è di quelle che passano inosservate, e gli scatti pubblicati dalla cantante hanno già acceso inevitabili polemiche.

“Sono un albero di arance, un panino al latte, una dea”.

scrive Arisa pubblicando un primo piano del proprio corpo sul suo profilo Instagram e non vergognandosi di alcune imperfezioni.

La campagna di quel movimento chiamato “bodypositive” trova quindi nella cantante lucana una fiera ed orgogliosa rappresentante.

Con tanto di inevitabili polemiche!

La foto in bikini di Arisa tra critiche ed elogi

Se è vero infatti che l’ossessione della perfezione estetica ha raggiunto da anni livelli estremi, forse non è con foto come quella di Arisa che si combatte il fenomeno.

 

È quanto sostiene, ad esempio, Caterina Collovati, opinionista, che dice senza mezzi termini :

“Penso che il politically correct abbia rimbambito un po’ tutti. Quante chiacchiere inutili il movimento body positivity e balle simili, che noia“.

La moglie dell’ex calciatore e campione del Mondo Fulvio Collovati punta il dito sullo scatto di Arisa e prosegue:

“Non sono i rotolini di ciccia la prima cosa che si nota nello scatto quanto il pube sbattuto in faccia”.

E se Fedez commenta con tre cuori gli scatti della cantante, e Caterina Balivo chiede addirittura la marca del costume, è l’intervento pro-Arisa di Naike Rivelli a gettare benzina sul fuoco.

“Quanto perbenismo assurdo. Evviva la f…a! Sei una maestrina frustrata ..” commenta la figlia di Ornella Muti rivolta alla Collovati.

La bella Naike mostra anche in quest’occasione la sua schiettezza che avevamo già “assaggiato” quando venne trattenuta in caserma a seguito delle querele tra lei e Barbara D’Urso.

Degna figlia di cotanta madre la Rivelli, che pure volle spiegare al suo pubblico i segreti della sua bellezza senza tempo.

Obiettivo raggiunto?

Insomma, l’obiettivo di Arisa sembra essere stato raggiunto. Far parlare di sé e mettere l’attenzione sul tema caro alla cantante.

Il bodypositive, lo dicevamo, intende sostenere quanti si sentono frustrati per non avere un fisico perfetto.

Il bisogno della perfezione e del consenso hanno raggiunto da tempo livelli di guardia e Arisa questo deve averlo notato.

Arisa, la foto in bikini divide il web

Prima di lei aveva fatto discutere la foto senza trucco di Aurora Ramazzotti.  La figlia di Eros e Michelle Hunziker in quell’occasione, aveva pubblicato un’immagine dove erano ben visibili le imperfezioni del suo volto.

Voci fuori dal coro quindi, tra i tanti che utilizzano trucchi ed escamotages vari per apparire praticamente perfetti.

Quella di Arisa è dunque una semplice sfida? Sicuramente, come lo sono i commenti pro e contro che hanno seguito gli scatti dell’artista.

Ognigiornomagazine.net è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie